Dragon Ball Super: Crilin al centro di un incredibile triangolo

0

Edizioni Star Comics pubblicherà il volume numero 5 di Dragon Ball Super a fine ottobre 2018.

Il manga di Dragon Ball Super, serializzato all’interno della rivista giapponese mensile V-Jump (Shueisha), sta al momento affrontando l’arco narrativo del Torneo del Potere (Universal Survival) sebbene con qualche differenza di narrazione che non necessariamente rendono il progetto cartaceo meno valido rispetto a quello animato.

ATTENZIONE LA SEGUENTE NEWS POTREBBE CONTENERE SPOILER!

Il capitolo numero 36 dell’opera disegnata da Toyotaro e sceneggiata da Akira Toriyama ha presentato un momento abbastanza divertente e singolare, che nell’anime non accade in nessuna occasione, tra Crilin, l’Androide Numero 18 e Ribrianne del 2° Universo.

Al momento Crilin si ritrova sugli spali dell’arena del Mondo del Vuoto dal momento che è stato eliminato nelle prime battute del torneo, ma il suo giudizio e la sua vicinanza ai guerrieri ancora in gioco si fa sentire tanto che raggiunge persino anche quelli degli altri Universi.

In particolare, nel Torneo sta combattendo anche la moglie di Crilin, ovvero C-18, e la bionda è stata temporaneamente fermata dalle tre guerriere del 2° Universo che decantano la bellezza e l’amore, ovvero Ribrianne, Rozie e Kakunsa. Ribrianne non perde tempo e imbastisce immediatamente una rivalità con l’ex androide tanto che non solo le rivela cosa significa essere forti e belli nel 2° Universo, ma termina il discorso dandole della megera.

Lo scontro tra le due comincia e C-18, nonostante gli attacchi bizzarri ma efficai della guerriera del 2° Universo, riesce a tenerle testa fino a che lo scontro non diventa un 3 contro 1 e la moglie di Crilin si ritrova braccata tra Rozie e Kakunsa cosicchè Ribrianne possa eseguire le sue tecniche senza problemi ed eliminare l’avversaria.

Tuttavia, nel momento in cui Ribrianne sta per lanciare la sua tecnica conclusiva, Crilin, dagli spalti, fa sentire il suo attaccamento alla moglie dando a Ribrianne della codarda e le ordina di liberare C-18 dalle due alleate della guerriera del 2° Universo. Ribrianne coglie il grido di Crilin e, fermando la tecnica, urla imbarazzata chi sia quell’uomo favoloso in riferimento a Crilin.

Ribrianne, Rozie e Kakunsa elogiano la bellezza di Crilin nel suo insieme e dichiarano che il suo aspetto è sobrio, perfetto, impeccabile e da vero gentiluomo. In altre parole, Crilin è apprezzato come bell’uomo dal 2° Universo e le tre ragazze non si capacitano come mai questo grande uomo possa essere marito di una megera come C-18. Questa condizione fa arrabiare Ribrianne, ma le fa perdere anche potere tanto che C-18 riesce a liberarsi e a contrattaccare.

Crilin, incredibilmente, è riuscito a scombussolare la forza delle tre ragazze dal momento che loro credono sia un uomo affascinante e perfetto. Questa condizione ha fatto perdere loro potere e permesso a C-18 di contrattacre. Anche il Dio della Distruzione del 7° Universo, Beerus, ringrazia personalmente Crilin per quanto accaduto, sebbene il terrestre non abbia sostanzialmente mosso un dito.

Questo segmento appare solo nel manga, mentre nell’anime questo scontro si svolge in maniera differente. Crilin è comunque fuori dal torneo, ma lo scontro tra C-18 e Ribrianne serve a sottolineare l’amore che c’è tra i due coniugi grazie al terrestre che incita la moglie ricordandole i bei momenti passati e il futuro che devono assolutamente proteggere vincendo la competizione. Questo aspetto amoroso non viene sottolineato nell’anime, mentre nel manga Ribrianne non dichiara mai un apprezzamento verso Crilin.

Il capitolo 36 del manga di Dragon Ball Super è stato pubblicato all’interno di V-Jump e non è ancora stato pubblicato in volume.

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!). La programmazione italiana dell’anime si è arrestata all’episodio 76.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 37, con i primi 32 scritti raccolti in 6 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo Universal Survival (Torneo del Potere).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi quattro volumi già disponibili per l’acquisto. Il quinto è già in programma di pubblicazione.

Dragon Ball Super: Crilin al centro di un incredibile triangolo è di MangaForever.net

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.