Dave Bautista elogia Zack Snyder

0

Dave Bautista ha elogiato Zack Snyder per il suo duro lavoro sul set.

La coppia ha recentemente collaborato su ‘Army of the Dead’ di Snyder e Bautista dice che l’esperienza ha aumentato il suo rispetto per il regista.

Ha detto a The Hollywood Reporter: “Quando stavamo effettivamente girando è quando ho avuto modo di dare uno sguardo diverso a Zack e guardare davvero il suo processo. Ha lavorato non solo come regista, ma anche come direttore della fotografia. Quindi è stato un livello completamente diverso di rispetto che ho guadagnato per Zack lavorando con lui. Se eravamo là fuori ed eravamo accaldati, sudati, sporchi, stanchi e affamati, lo era anche lui. Era sempre accanto a noi con la sua telecamera. Quindi, per la maggior parte del tempo, ti sentivi come se fosse un altro membro del cast”

E Dave, 52 anni, ha rivelato che sono andati d’accordo fin dal loro primo incontro.

Ha spiegato: “Ho avuto un vero senso di chi era come persona e come essere umano. Ho avuto un’idea del perché la gente lo rispettava come regista, ma non conosci una persona finché non ti siedi con lei. Non è stata una riunione tutta rigida come il tipico tipo di riunione generale. È stato un incontro in cui ci siamo seduti e abbiamo semplicemente bper un’ora e mezza o due ore. Era nel suo ufficio nel lotto della Warner Bros, che era metà ufficio, metà palestra e cucina. Era una riunione in paradiso. In realtà gli ho rubato l’idea e ho creato un posto simile per me qui. Ma mi sono trovato subito bene con lui perché era un po’ grezzo, ma anche molto artistico, come penso di essere anch’io”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.