Il giocatore di Football Manager 2021 elimina i club della Super League e simula i prossimi 25 anni

0

La Super League europea sembra morta, almeno per ora. Ma ciò non ha impedito a un giocatore di Football Manager 2021 di utilizzare il gioco per simulare come il calcio avrebbe potuto svolgersi nei prossimi 25 anni senza i club fondatori nei loro campionati.

Quando è stata annunciata la Super League, l’Uefa ha minacciato di bandire i club fondatori da tutte le competizioni esistenti, compresi i campionati nazionali.

Il cast delle notizie di Eurogamer: l’inversione di marcia di Sony sui giochi PS3 e Vita sta solo ritardando l’inevitabile?

Se la Super League fosse stata lanciata come previsto e l’Uefa avesse seguito la sua minaccia, Manchester United, Manchester City, Liverpool, Chelsea, Arsenal e Spurs sarebbero stati avviati fuori dalla Premier League.

Real Madrid, Barcellona e Atletico Madrid sarebbero stati espulsi dal campionato spagnolo, e Juventus, Milan e Inter sarebbero state bandite dalla Serie A.

Ispirato dal prospetto, Redditor FlyingPingoo manualmente r ha rimosso questi club dai loro campionati per il resto della stagione 2020/21 e poi “in vacanza” per i successivi 25 anni.

Una “vacanza” in Football Manager è quando un giocatore umano lascia che il computer assuma il controllo delle proprie funzioni per un determinato periodo di tempo. In questo caso, un quarto di secolo.

Quando un allenatore è in vacanza, il suo vice allenatore/allenatore subentra come allenatore. I giocatori usano la modalità vacanza per testare i giochi perché puoi far avanzare il gioco attraverso diverse stagioni molto più rapidamente rispetto a quando li hai giocati.

FlyingPingoo ha spostato i “sei grandi” della Premier League ai campionati semi-professionisti – promossi in tutta la piramide calcistica per colmare le lacune – e poi “li ha paralizzati finanziariamente e tifosariamente per non farli recuperare”. È quello che si meritano, dopotutto.

I giocatori dei club fondatori sono diventati free agent, il che significa che altri club sono stati in grado di accaparrarseli. Il PSG, ad esempio, ha ingaggiato Virgil van Dijk e Joël Matip del Liverpool, l’attaccante degli Spurs Harry Kane e il terzino del Manchester United Aaron Wan-Bissaka.

Nella simulazione di FlyingPingoo, e senza i “big six” che fanno schifo il posto, l’Everton vince il titolo della Premier League 2020/21 (avrei pensato che il Leicester lo avrebbe vinto!). L’Everton ha continuato a vincere il campionato altre due volte nel corso dei prossimi cinque anni prima che il Southampton prendesse il controllo. Il club della costa meridionale ha vinto il titolo ben 15 volte dal 2027 al 2045. Parla di dominio!

2

Credito immagine FlyingPingoo.

Secondo FlyingPingoo, Veljko Paunović, l’attuale boss del Reading nella vita reale, ha allenato il Southampton per 22 anni, vincendo la Premier League 15 volte, ben 24 coppe, ma subendo quattro Champions League sconfitte finali in sei anni (straziante!).

Ahimè, il leggendario Paunović è stato licenziato l’anno in cui il Southampton è arrivato quinto – dopo essere arrivato tra i primi due 19 volte su 22 stagioni . Parliamo di brutalità!

“Come fan di F1, questo è peggio che Lewis Hamilton che vince tutto il tempo”, ha detto FlyingPingoo del dominio dei Saints sulla lega.

Sparsi ci sono titoli di Leicester, Leeds, Villa e Wolves. Nell’ultima “festa” stagione, il potente Norwich, attualmente residente nel campionato, vince la Premier League.

Ed ecco un raggio di speranza per i poveri vecchi tifosi del Newcastle: i Magpies sono stati i vincitori della Euro Cup 2 nel 2023, 2034, 2045, 2048 e 2052, i vincitori della Carabao Cup nel 2022, 2030, 2033 e 2044 e i vincitori della FA Cup nel 2029. Questo è un sacco di argenteria!

“Pazzamente Mike Ashley è partito nel giugno 2021, rilevata da un consorzio guidato da un ‘Nacho Legido’ [chairman] per 12 anni”, ha rivelato FlyingPingoo. “Quelli che subentrano dopo sono stati in giro per 20 anni e continuano a contare.”

Ricorda, FlyingPingoo ha eliminato tutti i club fondatori della Super League dai loro campionati. Ciò significava che la star del Barcellona Lionel Messi finì per trasferirsi nella squadra cinese dello Shandong, prima di arrivare al PSG. “Dopo che si è ritirato”, ha detto FlyingPingoo, è diventato allenatore prima del Cadice e poi dell’Huesca guadagnando 6000 euro/settimana.”

Per quanto riguarda Ronaldo, con la Juventus estromessa dalla Serie A, il fuoriclasse portoghese ha seguito il rivale Messi in Cina, per giocare nello Shenzhen. Il suo ultimo club? Lupi. Ronaldo è poi diventato responsabile dello sviluppo giovanile all’Udinese, prima di stabilirsi alla Roma come responsabile dello sviluppo giovanile dal 2032, guadagnando 17.000 euro a settimana.

Se vi state chiedendo come si è svolta la Champions League, ecco i risultati:

Questo è tutto un po’ di divertente, ovviamente. La Super League sembra aver fallito prima ancora di iniziare (dai un’occhiata al meraviglioso pezzo di Chris Tapsell su da cosa dovrebbero infatti imparare le persone dietro la Super League videogiochi). Senza dubbio i “big six” continueranno a dominare la Premier League per gli anni a venire.

Comunque, è bello immaginare che alcuni nomi improbabili vincano il campionato, non è vero. t it?

Se vuoi provare questo tipo di gioco su Football Manager 2021, ci sono una serie di Steam Workshop che fanno al caso tuo. Stevemurphy1’s Workshop “Not So Super League (ESL Clubs Nuked)” viene consigliato.

Leggi di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.