Dune arriverà prima nei cinema, poi in anteprima su HBO Max

0

Il recente accordo tra AT&T e Discovery apre la porta per una parte della decisione di rilasciare i film della Warner simultaneamente nei cinema e HBO Max per essere parzialmente invertita.

Il mondo del cinema ha sempre diverse controversie aperte. Non importa quando lo guardi, ci sarà sempre qualcosa. Alcuni mesi fa, Warner ha preso unilateralmente una decisione controversa che avrebbe portato tutti i suoi film del 2021 ad uscire simultaneamente nelle sale e su HBO Max nei paesi in cui la piattaforma fornisce il servizio, il che ha significato un aggravio per le sale e per i registi dietro i film.

Uno dei registi che ha preso rapidamente posizione contro la nuova misura è stato Denis Villeneuve, il regista dietro il nuovo adattamento di Dune, la cui prima parte arriverà questo ottobre, dopo un lungo ritardo.

L’accordo tra AT&T e Discovery, che è destinato a chiudersi completamente nel 2022, ha aperto la possibilità che questa decisione controversa sia invertita. Infatti, un lungo articolo su Deadline afferma che Warner ha già raggiunto un accordo con Regal Cinemas per distribuire Dune 45 giorni prima che il film arrivi su HBO Max.

Legendary Pictures, che ha finanziato il 75% di Dune, ed è anche responsabile di Godzilla vs Kong, ha fatto i salti mortali per il film Monsterverse, ma era molto riluttante a rilasciare Dune contemporaneamente. Sembra che la pressione da entrambe le parti, così come la nuova situazione alla Warner, che vedrà l’imminente partenza della mente dietro la strategia di rilascio simultaneo, Jason Kilar, potrebbe dare a Dune un colpo di fortuna sul grande schermo.

Pensi che Dune sia uno di quei film che devono essere visti sul grande schermo e con le grandi virtù di una sala di proiezione?

Questo articolo è stato pubblicato su Hobby Consolas da Javier Cazallas.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.