Iscriviti ora per giocare a una “versione soft launch” di The Witcher: Monster Slayer

0

Realtà aumentata Lo spin-off di The Witcher cerca tester Android.

Aperte le iscrizioni per lo spin-off mobile in realtà aumentata di The Witcher, The Witcher: Monster Slayer ora per i fan desiderosi di provare una “versione soft-launch” ad accesso anticipato del gioco.

“Alla fine di aprile disegneremo i prossimi Witchers, che potranno controlla il gioco prima dell’uscita globale nella nostra versione tecnica di lancio graduale per Google Play”, spiega il trafiletto sul sito web ufficiale . “Tutte le notizie a prescindere dell’accesso anticipato puoi verificare nei nostri canali di social media.

“Unisciti alla caccia e diventa un Witcher professionista durante il prossimo soft-lancio per gli utenti di Google Play Android!”

Esatto: è solo per gli utenti Android per ora, con grande sgomento di molti fan che hanno risposto al post sui canali dei social media del gioco. Il gioco finale, tuttavia, dovrebbe arrivare su entrambi i sistemi operativi, quindi è molto probabile che alla fine vedremo anche un beta test iOS simile.

Anche se la registrazione non è un garantisci che entrerai in questo test chiuso, i fan interessati sono incoraggiati a inviare i propri dettagli insieme all’indirizzo email affiliato al proprio account Google Play. Sembra che anche l’accesso sarà attivo presto, poiché la pagina di registrazione pubblicizza che i fan verranno contattati “alla fine di aprile” se avranno successo.

Quest’estate, la tua caccia inizia in The Witcher: Monster Slayer!

Stiamo aprendo la registrazione per una fase di soft launch ad accesso anticipato del gioco sul Google Play Store.

In questo momento, gli utenti Android possono registrarsi per l’opportunità di accesso anticipato qui: https://t.co/03mkIQu5TE pic.twitter.com/i1hCgLB3J1

— The Witcher: Monster Slayer (@TheWitcherMS) 22 aprile 2021

The Witcher: Monster Slayer è stato rivelato nell’agosto 2020. Gli eventi si svolgono molto prima degli eventi dei giochi Witcher esistenti, in una terra in cui i mostri vagano ancora liberamente, ed è in questa versione selvaggia del continente che i giocatori vengono spinti – tramite la magia tecnologica della realtà aumentata – in questo free-to-play “RPG basato sulla posizione”.

Al momento non c’è una data di rilascio definitiva, ma ci è stato detto di aspettarlo più tardi questa “estate” – o Q3 se sei nel sud emisfero.

Leggi di più

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.