Tom Cruise non voleva fare “Top Gun: Maverick” ma si è convinto in 30 minuti

0

Il regista Joseph Kosinski ha rivelato che Tom Cruise “non voleva davvero fare un altro ‘Top Gun'” e aveva solo 30 minuti per cambiare idea.

La star ha ripreso il suo ruolo nel ruolo del capitano Pete “Maverick” Mitchell nel nuovo film d’azione di Joseph “Top Gun: Maverick” – ma il regista dice che la star all’inizio non era entusiasta dell’idea e aveva solo mezz’ora per proporgliela.

In una nuova intervista con Polygon, Joseph ha detto: “Così ho letto la sceneggiatura, avevo alcune idee e a Jerry (Bruckheimer) sono piaciute quelle idee. Ha detto: ‘Sai una cosa, devi andare a lanciare questo a Tom direttamente’.”

Il regista è volato a Parigi, in Francia, per incontrare Tom sul set di un film in cui stava girando uno dei suoi film “Mission: Impossible” e gli sono stati dati 30 minuti finestra per convincere l’attore a tornare a ‘Top Gun’.

Aveva una sfida tra le mani perché ha scoperto che Tom non era impressionato all’inizio.

Joseph ha aggiunto: “Siamo volati a Parigi, dove Tom stava girando ‘Mission: Impossible’, abbiamo ottenuto un circa una mezz’ora del suo tempo tra le impostazioni.

“E in pratica avevo 30 minuti per presentare questo film, cosa che non mi rendevo conto quando stavamo sorvolando. Ma quando sono arrivato lì, ho scoperto che Tom non voleva davvero fare un altro ‘Top Gun’.

“È uno di quei momenti da regista, ne hai uno in ogni film, in cui sei sul posto per giustificare il motivo per cui questo film dovrebbe essere realizzato. Ho avuto 30 minuti per farlo.”

La presentazione ha avuto successo e alla fine della riunione Tom aveva ha detto ai capi del cinema che era felice di tornare a ‘Top Gun’.

Joseph ha continuato: “E alla fine del campo, ha preso il telefono, ha chiamato il capo della Paramount Pictures e disse: “Stiamo facendo un altro Top Gun”. È davvero impressionante vedere il potere di una vera star del cinema in quel momento.”

Il regista ha aggiunto di aver convinto Tom spiegando la sua idea per un film “guidato dal personaggio” e insistendo sul fatto che non sarebbe successo. t essere chiamato “Top Gun 2”.

“Top Gun: Maverick” è stato rilasciato a maggio – 36 anni dopo l’originale del 1986 e si è rivelato un enorme successo con gli spettatori dando a Tom il suo primo ogni weekend di apertura da 100 milioni di dollari al botteghino statunitense.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.