Trapelata sul web anche la versione demo di Pokémon Argento del 1997

0

Giovedì 31 maggio si è diffusa, sul web, la versione demo di Pokémon Oro presentata al Nintendo Space World del 1997. Si trattava di un primo prototipo di quella che avrebbe dovuto essere la seconda generazione Pokémon.

Dall’analisi dei contenuti di questa versione beta sono emersi molti particolari che hanno sorpreso e affascinato i fan di tutto il mondo, a partire dal Pokédex completo, estrapolato dai dati di gioco. I Pokémon che avrebbero, originariamente, fatto parte della regione di Johto sono diversissimi da quelli che conosciamo.

Da poche ore è stata diffusa anche la controparte della prima demo, la versione beta di Pokémon Argento del 1997. Dalla schermata iniziale si può notare una cosa importantissima: il Pokémon leggendario di copertina è Ho-Oh, esattamente come in Pokémon Oro. I due titoli erano, quindi, originariamente strutturati in modo tale da possedere un unico Pokémon leggendario, uguale per entrambe le versioni. A riprova di questo rimane il fatto che, nel Pokédex originario, Lugia non fosse presente. Le differenze tra le due versioni della demo non sono ancora note ma, grazie alla voracità con cui i fan di tutto il mondo si sono gettati a capofitto sui file, non dovremo tardare molto per scoprirli. Non è da escludere, tuttavia, l’ipotesi che le differenze possano non essere tanto profonde e, forse, racchiuse soltanto in alcuni Pokémon esclusivi dell’una o dell’altra versione.

Molti giocatori che hanno provato la versione demo hanno scoperto alcune cose interessanti sul suo funzionamento. Per esempio, all’inizio del gioco l’Allenatore possiede già un Pokémon nella propria squadra (uno scelto casualmente tra i tre Pokémon iniziali, che può cambiare se si ricomincia dall’inizio la demo), di livello 8 e con una bacca che permette al mostriciattolo di recuperare tutti i Punti Salute quando giunge a vita gialla. Pokémon Oro e Pokémon Argento in versione demo sono presenti esclusivamente in lingua giapponese, non avendo mai varcato i confini del Paese del Sol Levante, e molti particolari devono ancora essere rivelati di questo primo abbozzo di una regione che, nella sua versione definitiva, è entrata nel cuore di tutti i giocatori.

L'articolo Trapelata sul web anche la versione demo di Pokémon Argento del 1997 proviene da Pokémon Millennium.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.