Ray Liotta muore a 67 anni

0

Ray Liotta è morto all’età di 67 anni.

L’attore di Quei bravi ragazzi è morto nel sonno mentre si trovava nella Repubblica Dominicana, dove stava girando il film Dangerous Waters. Gli editori di Deadline hanno svelato la storia e la sua rappresentante Jennifer Craig ha confermato la triste notizia a The Hollywood Reporter.

Liotta è meglio conosciuta per aver interpretato il mafioso Henry Hill al fianco di Robert De Niro e Joe Pesci nel film di Martin Scorsese del 1990 Quei bravi ragazzi e Shoeless Joe Jackson al fianco di Kevin Costner nel 1989 Il campo dei sogni.

I suoi altri ruoli includono Something Wild, per il quale ha ricevuto una nomination ai Golden Globe, Unlawful Entry, Cop Land, Blow e la serie TV Shades of Blue.

Liotta è stata molto impegnata negli ultimi anni, con ruoli nel film prequel de I Soprano The Many Saints of Newark, No Sudden Move e nella serie TV di Hanna solo nel 2021. Di recente aveva terminato le riprese del film di Elizabeth Banks Cocaine Bear e il suo prossimo programma Apple TV+ Black Bird uscirà a luglio.

L’attore ha annunciato il suo fidanzamento con Jacy Nittolo nel dicembre 2020. TMZ riferisce di essere stata con lui nella Repubblica Dominicana mentre lavorava al film.

Lorraine Bracco, che ha interpretato la moglie di Liotta sullo schermo in Quei bravi ragazzi, ha scritto su Twitter: “Sono completamente sconvolta nell’apprendere questa terribile notizia sul mio Ray. Posso essere ovunque nel mondo e le persone lo faranno vieni e dimmi che il loro film preferito è Quei bravi ragazzi. Poi mi chiedono sempre qual è stata la parte migliore del fare quel film. La mia risposta è sempre stata la stessa… Ray Liotta.”

Gli sopravvive sua figlia, l’attrice Karsen Liotta, dal matrimonio con Michelle Grace.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.