Ecco come Nintendo inventò i selfie 20 anni fa

0

Da soli, in compagnia, con uno sfondo importante, in macchina, scattati per ricordare un’occasione importante oppure semplicemente per riempire un momento di noia: un selfie, ovvero una foto scattata a se stessi tramite la fotocamera anteriore del cellulare racchiude tutto questo. Oggi le foto di questo tipo hanno monopolizzato le homepage di qualsivoglia social network, raccontando spezzoni di vita quotidiana degli utenti che le condividono. I selfie, tuttavia, non sono un’invenzione così recente.

Nel lontano 1998, è stata proprio Nintendo a creare (inconsapevolmente?) quella che sarebbe diventata una tendenza vent’anni dopo. Infatti, il 1° giugno 1998 è stata lanciata sul mercato la Game Boy Camera, uno speciale dispositivo da utilizzare su Game Boy e Game Boy Color per scattare e salvare fotografie grazie a una fotocamera rotante. Ma com’era dunque possibile scattarsi un selfie con il Game Boy?

I selfie sono nati grazie alla combinazione di questo dispositivo e la Game Boy Printer, ovvero una piccola stampante che permetteva il trasferimento di immagini su carta e adesivi. Per poterla utilizzare, bisognava abbinarla a giochi compatibili, tra cui Pokémon Rosso, Blu, Giallo, Oro e Argento, in cui era possibile stampare le pagine del Pokédex, oppure alla Game Boy Camera.

A distanza di tanti anni, molti appassionati continuano a utilizzare la Game Boy Camera per commemorare i momenti più disparati, come una gara di Formula 1, una bella luna piena o addirittura un’eclissi.

Ovviamente, non mancano i selfie dei fortunati possessori di Game Boy Camera e Game Boy Printer, divenuti dei veri e propri oggetti di culto a causa della loro difficile reperibilità:

Nintendo, che da sempre ha sperimentato e innovato il mondo del videogioco, ha dimostrato ancora una volta di averci visto lungo. Prima del Nintendo DSi, prima delle foto in 3D del Nintendo 3DS, ma anche prima degli smartphone con doppia telecamera e dei selfie stick, la grande N ha insegnato al mondo cosa fosse un selfie.

L'articolo Ecco come Nintendo inventò i selfie 20 anni fa proviene da Pokémon Millennium.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.