Olivia Colman e Jessie Buckley si riuniscono in Wicked Little Letters

0

Jerry Bruckheimer ha insistito sul fatto che Johnny Depp non tornerà presto nel franchise di “Pirati dei Caraibi”.

Il produttore ha fatto eco ai recenti commenti della star di Hollywood secondo cui non ha alcun desiderio per tornare nei panni del Capitano Jack Sparrow nei film di successo Disney.

In un’intervista al quotidiano The Sunday Times, Jerry ha detto quando gli è stato chiesto se la star stroncata sarebbe tornata: “Non a questo punto.

“Il futuro deve ancora essere deciso.”

Si sa già che un film ‘Pirati’ guidato da una donna, con Margot Robbie nel ruolo della protagonista, e una il riavvio della serie originale è in lavorazione.

Jerry ha aggiunto: “Stiamo sviluppando due sceneggiature ‘Pirates’. Uno con lei, uno senza.”

Durante il processo per diffamazione in corso con l’ex moglie Amber Heard, Johnny ha convenuto che anche se la Disney gli avesse offerto tutti i soldi “su questa terra”, non avrebbe ripreso il ruolo.

L’avvocato di Amber, Ben Rottenborn, ha detto in tribunale: “Il fatto è, signor Depp, se la Disney venisse da lei con 300 milioni di dollari e un milione di alpaca, niente al mondo ti porterebbe a tornare a lavorare con la Disney in un film dei Pirati dei Caraibi? Corretto?”

E Johnny ha convenuto: “È vero, Mr. Rottenborn.”

L’attore 58enne ha spiegato come “c’era un profondo e distinto senso di sentirsi tradito dalle persone per cui ho lavorato duramente. Le persone a cui ho consegnato un personaggio che inizialmente disprezzavano, ma ho tenuto duro con il personaggio e sembrava funzionare.”

L’attrice di ‘Aquaman’ è stata citata in giudizio per 50 milioni di dollari per diffamazione dal suo ex marito in un editoriale del 2018 ha scritto di essere stata vittima di abusi domestici.

Amber, 36 anni, non ha nominato Johnny nell’articolo e ha risposto in cambio di $ 100 milioni.

Il processo riprenderà lunedì (16.05.22) dopo una pausa di una settimana.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.