Il principe Harry incolpa l’intervista della BBC per aver contribuito alla morte di sua madre

0

Il principe Harry ha fatto esplodere il giornalista Martin Bashir e la BBC a seguito di un’inchiesta indipendente sull’intervista di Panorama del 1995 con la sua defunta madre, la principessa Diana, insistendo sul fatto che l’esclusiva televisiva britannica ha contribuito alla sua morte.

Il sit-down rimane una delle interviste reali più esplosive nella storia della BBC, e ha contribuito a trasformare Bashir in un emittente molto rispettato, ma giovedì, l’ex giudice della Corte Suprema Lord Dyson ha concluso che Bashir ha fatto una “grave violazione” delle linee guida editoriali della BBC creando false dichiarazioni bancarie per manipolare l’allora principessa del Galles e suo fratello, Earl Spencer, a dare l’intervista.

Lord Dyson ha detto che Bashir ha “ingannato” il suo modo di fare l’intervista, e ha suggerito che i capi della BBC “sono venuti meno agli alti standard di integrità e trasparenza che sono il suo segno distintivo”.

I capi della BBC e Bashir si sono scusati per la loro condotta, e ora il principe Harry ha pesato con una dichiarazione di condanna, suggerendo che l’intervista esplosiva è stata l’inizio della fine per sua madre, morta in un incidente d’auto a Parigi, Francia, due anni dopo.

“Nostra madre era una donna incredibile che ha dedicato la sua vita al servizio”, ha detto Harry in una dichiarazione. “Era resistente, coraggiosa e indiscutibilmente onesta. L’effetto a catena di una cultura di sfruttamento e pratiche non etiche alla fine le ha tolto la vita.

“A coloro che hanno preso una qualche forma di responsabilità, grazie per averlo fatto proprio. Questo è il primo passo verso la giustizia e la verità. Eppure ciò che mi preoccupa profondamente è che pratiche come queste – e anche peggio – sono ancora diffuse oggi. Allora, e oggi, è più grande di una presa di corrente, di una rete o di una pubblicazione.

“Nostra madre ha perso la vita a causa di questo, e nulla è cambiato. Proteggendo la sua eredità, proteggiamo tutti, e sosteniamo la dignità con cui ha vissuto la sua vita. Ricordiamo chi era e cosa rappresentava”

Il fratello di Harry, il principe William, ha anche offerto una dichiarazione in una conferenza stampa, aggiungendo: “È mia opinione che il modo ingannevole in cui l’intervista è stata ottenuta ha sostanzialmente influenzato ciò che mia madre ha detto”

Ha anche accusato l’intervista di Bashir di aver danneggiato il rapporto dei suoi genitori: “L’intervista è stata un contributo importante a peggiorare il rapporto dei miei genitori, e da allora ha ferito innumerevoli altri”, ha detto il principe William. “Porta una tristezza indescrivibile sapere che i fallimenti della BBC hanno contribuito significativamente alla sua paura, paranoia e isolamento che ricordo da quegli ultimi anni con lei.”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.