Ryan Reynolds e Rob McElhenney trasformano l’acquisizione del Wrexham in una docuseries

0

Ryan Reynolds e Rob McElhenney stanno invitando i fan dietro le quinte della loro acquisizione di una squadra di calcio gallese in difficoltà per una serie TV.

La star di Deadpool e il co-creatore di It’s Always Sunny in Philadelphia sono diventati i nuovi inaspettati proprietari del Wrexham AFC l’anno scorso, e si sono posti il compito di sollevare il club dalla National League, la quinta divisione del calcio inglese.

Per documentare il nuovo progetto hanno firmato un accordo per due stagioni con i capi della rete via cavo FX, di proprietà della Disney.

Welcome to Wrexham seguirà “il corso intensivo di Rob e Ryan nella proprietà di un club di calcio e i destini inestricabilmente connessi di una squadra e di una città che conta su due attori per portare un po’ di speranza e cambiamento a una comunità che potrebbe usarla”.

Il presidente della programmazione originale di FX, Nick Grad, ha detto in una dichiarazione: “Rob McElhenney è stato una all star del Team FX per anni e ora ha collaborato con il formidabile Ryan Reynolds per portare gloria ai ‘Red Dragons’ nella docuseries Welcome to Wrexham.

“Rob e Ryan porteranno i fan all’interno dello sport come mai prima d’ora, abbinando il loro genuino amore per il gioco con la gradita sfida di costruire sul patrimonio di questo club.”

Sia Reynolds che McElhenney serviranno come produttori esecutivi sul progetto.

Una data di lancio deve ancora essere rivelata.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.