Il trono di spade e le misure contro i leak

0
HBO adotta misure drastiche dopo il leak delle prime quattro puntate de Il trono di spade. Al via la guerra contro i pirati.

Lo scorso 12 aprile, ore prima del rilascio ufficiale della prima puntata de Il trono di spade in America, sono filtrate su internet le prime quattro puntate della serie, attentando contro l’esclusiva del canale HBO che trasmetteva la serie in numerosi paesi in contemporanea.

Il danno era fatto, e quindi ormai si poteva solo cercare i responsabili, cosa estremamente complicata. Hbo ha allora deciso di spedire lettere con avvertimenti a tutte le pagine che ospitavano i download delle puntate de Il trono di spade illegalmente, ma ormai la palla era stata lanciata. Quindi cosa bisogna fare per evitare il ripetersi di questo avvenimento?

Il trono di Spade

Ebbene, pare che sia stata trovata una soluzione. Niente più DVD per la stampa e i critici statunitensi, principali sospettati della filtrazione, per vedere in anticipo le puntate de Il trono di spade. A partire da ora potranno vederli in anteprima attraverso un servizio di streaming di HBO che è ritenuto estremamente sicuro.

La decisione non coinvolge solo la popolare serie basata sui libri di George R. R. Martin, ma include anche altre serie TV prodotte dal canale. Si tratta di un sistema simile a quello già utilizzato da altri canali come ABC o FOX e si presenta come una soluzione efficace contro la pirateria. Basterà questa misura?

Nel frattempo vi anticipiamo che secondo Kit Harington, che interpreta Jon Snow ne Il trono di spade, vede fattibile che si finisca col realizzare un film per mettere fine alla serie TV, idea che si è già accarezzata in passato: “Credo che è possibile. Credo che sarebbe molto adatto al grande schermo. Lo hanno già proiettato in IMAX e ha funzionato estremamente bene. Ho visto sempre première sul grande schermo ed era come esserci dentro”, ha dichiarato Harrington.

Se vogliono spendere milioni e milioni di dollari su un film di due ore in futuro credo che sarebbe per arrivare al climax  de Il trono di spade anziché finirla in televisione con una puntata di due ore”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.