Bonnie Wright sentiva di non aver “mai lasciato” Harry Potter ambientato al ritorno della reunion

0

Bonnie Wright sentiva di “non aver mai lasciato” il set di “Harry Potter” quando è tornata per lo speciale del 20° anniversario.

L’attrice 31enne – che ha interpretato Ginny Weasley nel franchise magico – ha ammesso che è stato “surreale e speciale” girare “Harry Potter 20th Anniversary: ​​Return to Hogwarts” all’inizio di quest’anno, ma dopo solo un’ora con i suoi vecchi amici, sembrava che nulla fosse cambiato.

Ha detto: “È stata un’esperienza così surreale e speciale essere tutti nello stesso posto di nuovo sugli stessi set.

“Non è mai stato qualcosa che immaginavo succedesse.

“Un’ora di ritorno insieme nella Sala Grande e sembrava che non ce ne fossimo mai andati.”

L’attivista 31enne ha appena pubblicato un libro, ‘Vai Delicatamente: Passi attuabili per coltivare te stesso e il pianeta’ e spera che la sua guida pratica di suggerimenti per la sostenibilità sia fonte di ispirazione.

Ha detto: “Spero che quando le persone leggono il mio libro, siano ispirate ad agire in un modo che si adatta alla loro personalità.

“Il cli il movimento del compagno ha bisogno di ognuno di noi, ed è molto più probabile che ci impegniamo se ci mostriamo come noi stessi.”

Ma Bonnie ha riconosciuto che mantenere uno stile di vita ecologico può essere difficile.

Ha detto al Gran Bretagna HELLO! magazine: “Penso che sia importante scendere a compromessi quando è necessario.

“La vita a volte accade e non sempre possiamo fare la scelta che vorremmo.

“Quando è davvero difficile scegliere la scelta più ecologica, spesso è una bandiera rossa che mostra che è un problema di sistema che ti rende difficile, che si tratti di politiche, accessibilità sleale o aziende e aziende che scelgono il profitto rispetto al pianeta e alle persone .”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.