Nintendo Switch potrebbe essere bloccata negli Stati Uniti a causa di un brevetto

0

Gamevice, compagnia statunitense responsabile della messa in commercio, tempo prima del rilascio di Nintendo Switch, di una coppia di controller destinati all’utilizzo con dispositivi smart quali iPhone e smartphone Android, ha sporto denuncia nei confronti di Nintendo, a loro dire responsabile di aver infranto un brevetto in loro possesso.

Il brevetto in questione sarebbe per l’appunto relativo al patrocinio, da Gamevice ritenuto esclusivo, della proprietà intellettuale relativa a:

Sistemi di controllo suddivisi in parti da installare lungo due dei lati di un dispositivo elettronico quale uno smartphone o un tablet, al fine di dotarlo di periferiche adatte al gaming.

È impressionante quanto questo brevetto sia applicabile tanto quanto al dispositivo prodotto da Gamevice quanto ai Joy-Con della console ibrida, ma la faccenda, per la compagnia statunitense, non sarà di altrettanto semplice conclusione.

Entrambe le compagnie saranno infatti invitate a una udienza nel corso dei prossimi mesi, volta a determinare le intenzioni e le strategie giuridiche sia di Nintendo che di Gamevice, e solo dopo di ciò inizierà il lungo processo che porterà il giudice della US Trade Commission a prendere provvedimenti a riguardo.

Dovesse Nintendo essere ritenuta colpevole di aver infranto il brevetto di Gamevice, cosa significherebbe per Nintendo Switch sul territorio degli Stati Uniti? La console ibrida rischierebbe di scomparire dagli scaffali dei negozi americani?

In realtà no, dato il clamoroso successo di Nintendo Switch e la mole di Nintendo come compagnia la rimozione in toto delle console ibride è una possibilità estremamente remota. In caso di provata colpevolezza, L’azienda di Kyoto dovrebbe semplicemente pagare delle penali a Gamevice al fine di continuare a vendere le proprie console sul territorio statunitense.

Pensate che Nintendo ha volontariamente infranto i brevetti di Gamevice, o la Grande N riuscirà a dimostrare al giudice di avere tutte le carte in regola?

L'articolo Nintendo Switch potrebbe essere bloccata negli Stati Uniti a causa di un brevetto proviene da Pokémon Millennium.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.