Hugh Bonneville: Il sequel di Downton Abbey è stato un grande divertimento

0

Hugh Bonneville afferma che le riprese di “Downton Abbey: A New Era” sono state “un’enorme gioia”.

La star 58enne riprende il ruolo di Robert Crawley, conte di Grantham nel sequel sul grande schermo del dramma in costume e si è divertito a girare nel sud della Francia.

Parlando alla prima mondiale del film a Londra lunedì sera (25.04.22), Hugh ha detto: “Abbiamo dovuto metterci in quarantena per una settimana, il che è stato un po’ fastidioso, ma è stata una bella settimana da trascorrere in piscina.

“Una volta arrivati ​​sul set è stato un duro lavoro perché faceva caldo ma era buono ed è stato molto soddisfacente. C’è stato un tempo in cui temevamo di non arrivare affatto in Francia e di dover mettere insieme alcune ville in Gran Bretagna e la luce non sarebbe stata la stessa.

” Siamo molto fortunati e sì, è stato un grande divertimento.”

Hugh ha anche reagito alle lodi per la sua abbronzatura e ha spiegato come lui e il co-protagonista Jim Carter (Charles Carson) siano diventati facilmente bronzo al sole.

Ha detto: “Jim Carter ed io siamo famosi per abbronzarci appena esce il sole e ho fatto molto giardinaggio prima di iniziare le riprese. Quindi penso che questo spieghi qualcosa comunque.

“Mr. Carson nei suoi bauli e nei suoi calzoncini è qualcosa da testimoniare!”

Hugh ammette di essere stato entusiasta di offrire ai fan di “Downton Abbey” un nuovo film dopo tutto lo stress della pandemia di coronavirus.

L’attore di ‘Paddington’ ha detto: “Sembra davvero speciale. Tutti hanno passato così tanto e per noi essere in grado di divertire un po’ il nostro fedele pubblico alla fine significa una quantità enorme.

“Ci siamo sentiti molto fortunati a girare quando lo abbiamo fatto e ci sentiamo molto fortunati ad avere un rilascio ora.”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.