Steam limita gli utenti che non hanno speso 5$ per prevenire lo spam e il phishing

0
Valve fa un altro passo per migliorare la sicurezza sul proprio sistema Steam. Limiterà gli utenti che non hanno una spesa superiore o uguale a 5$.

Valve ha introdotto una nuova politica che mira a ridurre i casi di spam e phishing su Steam limitando cosa gli utenti possono fare prima di spendere almeno 5$ sulla piattaforma di distribuzione digitale di giochi.

Frame Rate Steam

Gli utenti malintenzionati spesso operano nella comunità di Steam su account che non hanno speso soldi, riducendo il rischio derivante dall’eseguire le azioni che fanno“, ha commentato Valve. “Uno dei migliori indizi che abbiamo per mettere a confronto gli utenti regolari e gli utenti malintenzionati sono le loro abitudini di spesa siccome tipicamente i conti in uso hanno qualche investimento nella loro longevità. Dato che questo è ormai uno scenario comune abbiamo deciso di limitare alcune funzioni della comunità fino a quando un account non ha raggiunto o superato i 5,00$ di spesa su Steam“.

Gli utenti dovranno a partire da ora spendere almeno 5$ sul negozio Steam prima di poter:

  • Inviare richieste di amicizia
  • Aprire chat di gruppo
  • Votare su Greenlight, recensioni di videogiochi e Workshops
  • Partecipare allo Steam Market
  • Pubblicare spesso nelle discussioni Steam
  • Guadagnare livelli di profilo Steam (bloccato al livello 0) e Trading Cards
  • Inviare contenuti sullo Steam Workshop
  • Postare nelle discussioni Steam Workshop di un elemento
  • Accedere alle Steam Web API
  • Usare browser e chat mobile

Questo non è l’unico aggiornamento di sicurezza che Valve ha introdotto di recente. All’inizio di questa settimana, su Steam è stato aggiunto un gruppo di beta Mobile Authenticator, dove gli utenti possono testare una nuova autenticazione a due fattori. Se non si utilizza l’autenticazione a due fattori sul tuo account online (dovresti), verrà inviata una nuova password ogni volta che si accede, facendo in modo di accertare che sia il reale titolare del conto colui cercando di accedere al conto .

Se usiamo i precedenti gruppi beta come indicazione, questa novità dovrebbe essere presto disponibile a tutti gli utenti Steam.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.