Sienna Miller ha congelato le sue uova dopo aver compiuto 40 anni

0

Sienna Miller ha congelato alcune delle sue uova dopo aver compiuto 40 anni.

L’attrice di Layer Cake, che ha compiuto 40 anni a dicembre, ha rivelato alla rivista Elle di aver sentito la pressione di concederle nove anni- la vecchia figlia Marlowe una sorella sulla trentina ma la sua biologia è stata “incredibilmente crudele”. Da quando ha deciso di congelare alcuni dei suoi ovuli, l’attrice britannica ha sentito diminuire la “minaccia esistenziale”.

“(Ho sentito) pressione (su) bambini, e dovrei averne di più, e perché non l’ho fatto, e tutto il resto, che è un rumore davvero forte”, ha spiegato. “La biologia è incredibilmente crudele con le donne in quel decennio – questo è il titolo, o certamente lo è stato per me. Poi sono arrivato a 40 e ho congelato alcuni ovuli. Essendo stato davvero concentrato sulla necessità di avere un altro bambino, sono proprio come , se succede, succede. Quel tipo di minaccia esistenziale si è dissipata”.

Sienna ha anche condiviso che le piace “la tranquillità” della sua routine rilassata a New York con Marlowe e si sente più in controllo della sua vita.

“C’è solo molta meno ansia, senza una ragione specifica, a parte forse aver compiuto 40 anni e arrendersi a una sorta di viaggio nella vita che è completamente irrilevante”, ha detto. “Penso di sapere cosa conta per me: le mie amicizie, mio ​​figlio e, in definitiva, cercare di essere felice. Questo è davvero abbastanza, con esplosioni di intensità e creatività”.

Sienna condivide Marlowe con il suo ex fidanzato Tom Sturridge.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.