Moltres apparirà anche nella seconda settimana di timbri raccolti in Pokémon GO

0

Grazie ad alcuni utenti che hanno modificato il proprio fuso orario per ottenere l’ultimo timbro settimanale delle ricerche sul campo di Pokémon GO, possiamo confermare che Moltres sarà catturabile una seconda volta.

Per chi non lo sapesse, le ricerche sul campo sono una novità di Pokémon GO approdata lo scorso 30 marzo. Girando il disco dei Pokéstop è possibile ottenere degli obiettivi da soddisfare. Il primo obiettivo della giornata farà ottenere un timbro e una volta raggiunti 7 timbri (anche in giorni non consecutivi) si potrà incontrare un Pokémon leggendario.

I fan di Pokémon GO si aspettavano di trovare un altro uccello leggendario completando la seconda settimana di timbri delle ricerche sul campo. Purtroppo ci sarà ancora da aspettare!

Non abbiamo ancora informazioni ufficiali su quando verrà cambiato il leggendario delle ricerche sul campo, ma è ipotizzabile che ogni leggendario duri circa un mese permettendo più catture.

Come premi per aver completato i 7 timbri si otterranno:

  • 2.000 Polvere di stelle
  • 3.000 Punti Esperienza
  • Incontro di Moltres
  • Un premio casuale tra: 5 Ultra Ball, 5 Baccananas, 20 Poké Ball o 3 Caramelle rare

Il Pokémon avrà tra i 1222 PL (IV 10/10/10) e i 1402 PL (IV 15/15/15). Sarà di livello 15, più basso rispetto a quello che era ottenibile dai Raid (liv. 20).

Moltres utilizzando le proprie Poké Ball, Mega Ball o Ultra Ball e le bacche, rendendo più facile la cattura. Il Pokémon non scapperà e potrete fare quanti lanci volete senza l’ansia di poterlo vedere scappare. Se utilizzerete una Baccananas durante la settimana di Kanto, potrete ottenere ben 12 Caramelle Moltres, utilissime per potenziarlo.

L'articolo Moltres apparirà anche nella seconda settimana di timbri raccolti in Pokémon GO proviene da Pokémon Millennium.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.