Lo sviluppo di Nintendo Labo è stato così complicato da far piangere uno dei suoi creatori!

0

Siamo sempre più vicini al grande debutto di Nintendo Labo, forse la più innovativa piattaforma di gioco di sempre. Il team di sviluppo di questo rivoluzionario progetto è lo stesso che ha lavorato a 1-2 Switch, Nintendo Badge Arcade, Miitopia e Rusty’s Real Deal Baseball e comprende, inoltre, Tsubasa Sakaugchi, il co-creatore di Splatoon, che ha deciso di rinunciare al secondo capitolo del colorato sparatutto per concentrarsi su Nintendo Labo.

Recentemente, sul sito ufficiale giapponese e americano, è stata pubblicata un’intervista ad alcuni membri del team di sviluppo della nuova piattaforma. I temi affrontati sono stati molti, dall’ideazione del progetto e le reazioni del pubblico ai prototipi e allo sviluppo dei Toy-Con.

Stavamo pensando molto a come creare un’idea facile da comprendere, qualcosa che poteva essere fatto solo con la console Nintendo Switch e i suoi controller Joy-Con. Ho semplicemente seguito la logica di quella domanda nel modo più lontano possibile, e si è trasformata in Nintendo Labo.

All’inizio le paure e i dubbi erano molti anche tra gli sviluppatori, era necessario creare qualcosa facile da assemblare per adulti e piccini e, contemporaneamente, resistente e durevole nel tempo.

Durante le fasi preliminari del progetto, i responsabili non riuscirono ad arrivare neanche vicini ai risultati sperati. Con gli utenti adulti non ci furono problemi, ma i primi prototipi risultarono troppo complicati per i bambini.

I primi test, svolti a Tokyo e negli Stati Uniti, andarono così male che persino Sakaguchi, il direttore del progetto di Nintendo Labo, non è riuscito a trattenere qualche lacrima di sconforto.

Una volta che pronti i progetti preliminari con cui lavorare, abbiamo fatto alcuni test sui consumatori negli Stati Uniti e a Tokyo. I test non sono andati molto bene, in realtà. Era… era difficile. Ero così sconvolto che tornai nella stanza d’albergo e piansi un po’. Sono serio! Ero così triste! (Ride.)

Nonostante tutto, sembra che alla fine il team di sviluppo sia riuscito ad ottenere dei risultati più che soddisfacenti, non ci resta che attendere il 27 aprile per poterlo vedere con i nostri occhi. E voi avete intenzione di acquistare uno dei kit di Nintendo Labo?

Acquista su Amazon.it

  • Nintendo Labo: Toy-Con 01 - Kit Assortito - Nintendo Switch Nintendo Labo: Toy-Con 01 – Kit Assortito – Nintendo Switch Prezzo: EUR 69,99
  • Nintendo Labo: Toy-Con 02 - Kit Robot  - Nintendo Switch Nintendo Labo: Toy-Con 02 – Kit Robot – Nintendo Switch Prezzo: EUR 79,99

L'articolo Lo sviluppo di Nintendo Labo è stato così complicato da far piangere uno dei suoi creatori! proviene da Pokémon Millennium.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome