Olivia Munn “alle prese” con problemi postpartum

0

Olivia Munn ha aperto ai fan le sue “lotte” postpartum martedì.

Prendendo le sue storie su Instagram, la star di X-Men: Apocalypse ha caricato un post sincero sulla vita dopo la nascita di suo figlio Malcolm, che condivide con il fidanzato John Mulaney, lo scorso novembre.

“La vita dopo il parto in questo momento: tutti dormono tranne me”, Olivia ha sottotitolato un selfie allo specchio, aggiungendo che potrebbe aver “sputato” sulla felpa che indossava negli ultimi tre giorni. “Sono così felice e allo stesso tempo sto lottando (strano per sentirmi entrambi contemporaneamente eppure così grato di avere tutta la felicità per tenermi a galla).”

Olivia è stata aperta sul suo viaggio come genitore per la prima volta.

A gennaio, ha discusso di come aveva problemi con l’allattamento al seno e, all’inizio di marzo, ha rivelato che stava combattendo l’ansia postpartum e che i suoi fianchi si sentivano ancora “instabili per aver spinto fuori un essere umano”.

Il lato positivo è che l’attrice ha notato che stava tornando alle arti marziali, il che l’ha fatta “sentire un po’ di più (come) me stessa”.

E la scorsa settimana, Olivia ha descritto Malcolm come il bambino “più felice” in un dolce post su Instagram.

“Si sveglia sorridente ogni mattina immancabilmente, ama così tanto l’ora del bagno che scalcia le gambe e si guarda intorno ogni volta che sente il rumore della vasca che si riempie, i suoi piccoli pugni sono i suoi le cose preferite su cui sgusciare e lui strilla e segue pagina dopo pagina ogni volta che gli leggiamo”, ha esclamato il 41enne.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.