Le ultime voci suggeriscono che il nuovo iPad e MacBook saranno dotati di pannelli OLED di LG

0

Apple potrebbe avere intenzione di fare il salto ai pannelli OLED nei suoi iPad e computer portatili MacBook, ma lo farebbe con LG piuttosto che con Samsung.

Gli schermi OLED sembrano essere l’apice della qualità audiovisiva nei dispositivi, motivo per cui i principali produttori stanno cercando di integrare questi pannelli nelle loro apparecchiature. Apple è uno di questi produttori, e la verità è che è sempre stata riluttante ad utilizzare la tecnologia di altre aziende .

Il fatto è che, per poter utilizzare questa tecnologia, deve rispettare i massimi standard in termini di qualità generale. Ma quello che succede è che spesso ci vogliono anni perché questo accada e, nel frattempo, la concorrenza si evolve significativamente in confronto.

Questo può essere il motivo per cui i dispositivi Apple come l’iPad o i computer MacBook non stanno optando per schermi OLED, mentre i loro telefoni cellulari come il iPhone 13 Pro e 13 Pro Max lo fanno. Ma ci sarebbero buone notizie alla fine del tunnel, e, sembra che questi telefoni alla fine saranno dotati di schermi OLED.

Le ultime voci che sono emerse evidenziano il fatto che Apple sta prendendo in considerazione l’utilizzo di questo tipo di tecnologia in entrambi i suoi tablet e computer portatili più popolari. Tuttavia, la cosa più interessante sarebbe che il fornitore di questi schermi sarebbe LG invece di Samsung.

Queste voci provengono dai media internazionali The Elec, nella pubblicazione commentano che è possibile che LG inizi a fornire pannelli ad Apple in modo che cambino la loro tecnologia dello schermo e vadano per OLED in questi dispositivi. Tuttavia, non sarebbe un cambiamento improvviso.

iPad Pro de 12,9

iPad Pro 12.9″ (2021)

Il nuovo iPad Pro di Apple con display Liquid Retina XDR da 12,9 pollici e nuovo processore M1, 12MP grandangolare, 10MP ultra-wide-angle e scanner LiDAR. Uno degli iPad più potenti e capaci di Apple.

In effetti, il discorso è che la transizione di Apple a questi schermi OLED richiederebbe tre anni. Quindi dovremmo aspettare fino al 2025 per vedere un iPad o un MacBook con uno schermo OLED. Questo ha molto a che fare con l’attuale uso di Apple del Mini LED e del Retina.

Al momento tutte queste sono solo voci, ma sappiamo tutti che se c’è una ragione per il rumore, c’è una ragione. Dovremo rimanere sintonizzati per vedere se questa mossa di Apple finisce per diventare una realtà o se, invece, rimane nell’aria come alcune delle fughe di notizie discusse fino ad oggi.

Il tempo è l’unico che ha la risposta e, la verità è che con Apple tutto è segreti e sorprese fino quasi alla presentazione ufficiale

.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.