Deep Down, un passo avanti e due indietro

0
Capcom chiede «un po’ più di pazienza agli utenti» per quanto riguarda Deep Down, il cui sviluppo è più problematico di quanto si aspettavano.

Deep Down è uno dei titoli più attesi su PlayStation 4. Il free-to-play di Capcom ha avuto una gestazioni piuttosto tortuosa, secondo le dichiarazioni di Yoshinori Ono. Ora, Teruki Miyashita, uno dei responsabili del progetto, raccoglie il testimone del produttore per assicurare che «continuano ad affrontare un buon numero di sfide» per quanto riguarda lo sviluppo di Deep Down.

Deep Down

«Per cominciare c’è il processo di sviluppo di videogiochi nella nuova generazione. Ogni soluzione che ci veniva in mente sembrava creare più problemi di quanto ne risolvevamo, per questo realmente è stato un passo avanti e due indietro», ha dichiarato Miyashita durante un’intervista. Pervisto per la fine di quest’anno, Teruki confessa che stanno «mettendo tutto l’impegno per fare in modo che lo sviluppo di Deep Down vada avanti. Realmente ci piacerebbe creare maggiori opportunità per le persone che entreranno in contatto con il gioco. Chiediamo un po’ più di pazienza ai nostri utenti».

Via|Videogamer

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.