Grand Theft Auto V Colpi – Recensione

0
Finalmente sono qui, i colpi di Grand Theft Auto V si sono fatti pregare per molto tempo, ma l’attesa ne è valsa la pena. Scopriteli insieme a noi.

I colpi di Grand Theft Auto V, inizialmente previsti per il lancio della modalità online del gioco sviluppato da Rockstar, sono arrivati praticamente un anno e mezzo dopo l’arrivo sul mercato del gioco. In pieno periodo di abuso di DLC e Season Pass, fa piacere un aggiornamento gratuito e pieno di contenuti come questo.

Uno degli aspetti più rappresentativi e piacevoli di Grand Theft Auto V è stata l’inclusione dei colpi. Durante la meravigliosa avventura di Michael, Trevor e Franklin spiccavano le missioni in cui dovevamo assaltare diverse strutture per ottenere un bottino e dividerlo tra i membri del team. Ora, questa modalità è stata elevata alla massima potenza, permettendoci di goderci quest’esperienza anche in GTA Online.

Grand Theft Auto V

Per cominciare questo compito dalla dubbia reputazione, dobbiamo raggiungere il livello 12 in GTA Online, oltre ad aver comprato un appartamento di lusso in città, questo ci porterà via circa 300.000 dollari. Insomma, per entrare in azione dovremmo aver dedicato varie ore al gioco. A partire da quel momento sarete contattati da Lester, una vecchia conoscenza se avete completato la modalità storia, dato che è la mente dietro ad ogni colpo anche nelle avventure del gioco principale.

A partire da quel momento saremmo abilitati a formare squadre e cominciare ad elaborare strategie per ottenere succulente somme di denaro. Questo è l’unico obiettivo, logicamente, di questi cinque colpi, che ampliano l’esperienza di gioco offrendo esattamente ciò che il pubblico desiderava dopo essere rimasti con la voglia per troppo tempo.

Ovviamente l’esperienza è ancora più ricca se si effettua in compagnia di gente che conosciamo, dato che da quando l’aggiornamento è disponibile, si vede una buona quantità di gente facendo di tutto tranne che aiutare. Niente di nuovo quando si cerca di godersi GTA Online.

Dopo il primo contatto ed un piccolo primo colpo a cui possono prendere parte solo due giocatori, la questione comincia a diventare più seria a partire dal secondo colpo, dove da allora e fino alla fine possono cooperare fino a un massimo di quattro giocatori, che semineranno il caos nelle banche di Los Santos. Non occorre certo dire che durante le prime ore era praticamente impossibile connettersi a causa del sovraffollamento dei server di gioco, ma dopo l’iniziale ansia ora ci si può godere l’aggiornamento senza problemi.

Grand Theft Auto V Colpi

Le dimensioni dell’aggiornamento sono più che lodevoli se teniamo in conto che non dobbiamo pagare nemmeno un centesimo per godercelo. Ci potreste stare anche sette o otto ore a completare tutti i colpi disponibili. Inoltre ci sono vari livelli di difficoltà per mettervi alla prova con il maggior numero di stelle possibili.

La metodologia è molto semplice e conosciuta da tutti colo che abbiano dedicato qualche ora a Grand Theft Auto V. Non ci porterà direttamente al colpo, ma dovremmo invece organizzarci nella stanza del nostro appartamento assieme ai nostri alleati e con le idee di Lester e i suoi.

È in questo momento che appare la figura del leader. Questi colpi in gruppo avranno un capo che si prenderà la briga di organizzare il tutto e con cui dovremmo collaborare per ottenere il bottino. Il responsabile di questi atti dovrà finanziare il colpo coi suoi stessi soldi. Per questo, quando si comincia a parlare di affari, avrà la facoltà di decidere la percentuale di guadagno che otterrà ogni partecipante. Ovviamente dev’essere una spartizione coerente a meno che non voglia rimanere da solo (nel momento in cui una persona abbandona la sessione occorre ricominciare da capo), ma non deve nemmeno essere equitativo, dato che la testa pensante mette anche una buona quantità di denaro per le risorse della rapina.

Dopo arriva il momento dell’organizzazione. Bisogna effettuare diversi compiti prima del grande momento. Già lo sapete, ispezionare la zona, rubare i veicoli per la fuga, hackerare camere di videosorveglianza con un mini gioco simile al classico Snake o infiltrarci in un commissariato travestiti da poliziotto con l’obiettivo di rubare gli orari della prigione, che poi ci serviranno per far evadere un prigioniero. Istanti che possono sembrare solo per fare numero, ma che servono invece moltissimo. Sono molto divertenti e qualche volta mettono in bella mostra la maestria dei ragazzi di Rockstar.

Siamo una squadra di quattro persone, ma non sempre dobbiamo girare insieme. Nella preparazione dei colpi, ognuno degli integranti del gruppo avrà un ruolo a cui assolvere per far andare tutto al meglio. Normalmente bisognerà dividersi in squadre da due per ottenere con maggior velocità i mezzi necessari. Questo dona inoltre una squisita ri giocabilità, che ci farà desiderare di ripetere la missione per realizzare il colpo da un altro punto di vista. Un sistema di decisioni simile a quello della modalità campagna di Grand Theft Auto V, ma con l’aggiunta del farlo assieme a qualcuno, che dona più vita al compito.

Grand Theft Auto V Colpi

Dopo aver ottenuto tutto il necessario per riuscire nel colpo, non pensiate che tutto sarà incentrato nell’uccidere tutto ciò che si muove nello schermo. Ci saranno momenti d’azione pura e altri di strategia e tensione. Il procedimento è vario e ci manterrà allerta fino al completamento definitivo. Qui entra anche in gioco la necessità di ognuno di assumere un ruolo. Per non rivelare troppo poniamo ad esempio il primo e modesto colpo in una piccola banca. Mentre uno deve intimidire i dipendenti della banca con spari in aria, l’altro deve accedere alla cassaforte col trapano con una peculiare sfida di abilità che metterà alla prova la nostra pazienza. Il tutto circondato da un’aura di tensione con le sirene della polizia come sottofondo.

Dopo spettacolari fughe, arriva il momento di dividersi il bottino. Inoltre il gioco premia la nostra attuazione, incrementando il bottino se siamo capaci di completare diversi obiettivi secondari.

I colpi di GTA Online sono pura adrenalina. Mettono alla prova il lavoro di squadra e la lealtà verso i nostri amici. Risulta imprescindibile cooperare per riuscire nell’impresa in una modalità che ha tutto il buono di Grand Theft Auto V con la ciliegina del multigiocatore. Ora si che possiamo dire che è nato GTA Online.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.