Phil Spencer parla di Microsoft e la VR

0
Il capo della divisione Microsoft Xbox, Phil Spencer, ha espresso la sua opinione circa la realtà virtuale e il futuro dei videogiochi.

Il capo della divisione Microsoft Xbox, Phil Spencer, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla rivista Eurogamer commentando la posizione della compagnia americana rispetto alla Realtà Virtuale. Perché in questi momenti Microsoft sta lavorando alla tecnologia Hololens (realtà aumentata) ma non scartano che in futuro possano lanciarsi nel mercato della realtà virtuale.

phil spencer microsoft xbox one

«Non credo che ci siamo chiusi a questa nuova tecnologia. Guardiamo uno spazio di realtà mista con Hololens. Lo vedo come un repertorio di caratteristiche e tecnologie, ma questo non ci impedisce di fare qualsiasi cosa nello spazio della realtà virtuale».

«Ho provato Morpheus, ho provato Oculus e continuerà a vedere le demo che si lanceranno. Anche se la tecnologia è interessante, non credo che sia abbastanza matura per il mercato. Invece il lavoro di innovazione è spettacolare, e questa è una cosa che si è sempre fatta nell’industria dei videogiochi».

Parole piene di saggezza da parte di Phil, che fa notare la posizione cauta di Microsoft dinnanzi a quello che potrebbe essere il nuovo successo dell’industria o una moda passeggera. Una cosa che sapremo quando i diversi dispositivi di Realtà Virtuale saranno lanciati sul mercato e avremmo modo di vedere l’accoglienza da parte del pubblico.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.