La Terra di Mezzo: L’ombra di Mordor. Ecco il DLC “Il lucente signore”

0

Gioco dell’anno al GDC 2015, La Terra di Mezzo: L’ombra di Mordor torna con una nuova avventura: Il lucente signore.

ShadowofMordor_BrightLordScreenshot

Tutti quelli che hanno sperato che questo DLC sia una specie di patch per sopperire al finale un po deludente del grande gioco firmato Monolith si sbaglia di grosso. Il lucente signore infatti non vedrà come protagonista Talion bensì Celebrimbor, prima che diventasse lo spirito che abbiamo imparato a conoscere ne L’ombra di Mordor. A livello narrativo, dunque, il DLC è ambientato prima delle vicende di Tallion e ci permette di vedere dei momenti inesplorati della storia, il che è una premessa interessante. Potremo infatti scoprire cosa succede dopo che Celebrimbor ruba l’Unico Anello a Sauron, nel tentativo di sottrargli il potere. Il vostro nemico, quindi, sarà nientemeno che l’oscuro signore.

Iniziata l’avventura ci imbatteremo nel primo grande problema del gioco: la mappa. Essa infatti non è stata minimamente aggiornata, sarà la stessa del gioco originale, ci sarà il nero cancello e dovremo ricostruire le torri elfiche per i punti di salvataggio e per portare “la luce” nella regione.

maxresdefault

La concentrazione di Talion verrà rimpiazzata dal potere dell’anello. Se l’uso dei marchi con Talion non era poi un granché efficace, questa espansione li mette assolutamente al centro dell’azione, premiandoci con la possibilità di richiamare le truppe soggiogate al nostro volere in qualsiasi parte della mappa. Ed ecco svelato il secondo punto debole: il sistema di combattimento. Purtroppo l’IA non riesce a distinguere amici e nemici quindi, durante le battaglie a dir poco “caotiche”, ci ritroveremo ad effettuare le mosse finali sui nostri alleati.

ShadowofMordor_BrightLordScreenshot

Terzo punto dolente del DLC: non ci saranno punti esperienza da guadagnare, facendo perdere così ancora una volta senso agli obiettivi secondari delle varie missioni, e tutti i talenti li troverete già sbloccati e pronti per essere utilizzati sin dal primo minuto di gioco. Nessuna crescita quindi per il protagonista che potrà potenziarsi per lo scontro finale contro Sauron, peraltro estremamente deludente vista la sua semplicità, solo attraverso l’acquisizione delle varie rune per le armi, le medesime viste nella campagna principale.

Terra di Mezzo™: L'Ombra di Mordor™_20150224112325

E la trama??? quale trama? Nel “Signore lucente” la trama è pressochè inesistente, se non per qualche oggetto collezionabile sparso per la mappa. Le quest saranno dei puri copia-incolla delle missioni di Talion (fatta eccezione per qualche quest di difesa).

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.