Dragon Ball Super Capitolo 32 – Ecco la puntata

0
La puntata numero 32 di Dragon Ball Super vede il torneo sul punto di iniziare. Cosa succederà ai nostri eroi? E come saranno i misteriosi combattenti di Champa?

Il capitolo 32 di Dragon Ball Super è andato in onda domenica ed è un capitolo che tutti dovrebbero vedere, dato che in questo capitolo sono stati presentati un sacco di nuovi personaggi e ci sono stati anche un mucchio di scene divertenti. Cominciamo a raccontare il tutto nel dettaglio.

Vale la pena di dire che questa settimana abbiamo potuto godere di una nuova intro di Dragon Ball Super, in questa nuova intro vediamo tutti i personaggi che compongono il team di Champa. La canzone è sempre la stessa, ma ci permette di vedere i personaggi che ci accompagneranno per il prossimo periodo.

Il capitolo 32 di Dragon Ball Super inizia con Kami che osserva come Goku e Vegeta entrano nella Stanza dello Spirito e del Tempo. Entrambi si allenano molto duramente per un tempo pari a 3 anni (3 giorni nel tempo terrestre). Inoltre vediamo Dende e Popo che si divertono a giocare a tennis.

Nella scena successiva vediamo Whis mentre raduna tutti gli spettatori che assisteranno al torneo. Praticamente tutto il gruppo è presente, si nota solo l’assenza di Gohan. Sappiamo che è assente perché deve assistere ad una conferenza molto importante. Una scena semplice ma divertente, che presenta un humor più adulto rispetto al precedente Dragon Ball Z.

Dragon Ball Super team Champa

Lifeguardgear - Canotta - Senza maniche - Uomo grigio X-Large

by Lifeguardgear [Lifeguardgear]
Rank/Rating: 104456/-
Price: -

Prima di andare, Jaco arriva e presenta a Bulma il Re Galattico. Bulma pensa inizialmente che Jaco le stia presentando la sua nuova fidanzata. In realtà il Re Galattico regna su tutta la Via Lattea. È un personaggio strano, più precisamente un polpo di colore verde con una corona in testa.

Goku e Vegeta usano il teletrasporto per raggiungere, ed entrambi hanno delle barbe che appaiono molto strambe. Per quanto riguarda i cappelli, come tutti saprete, i cappelli dei Sayan non crescono, solamente barba e baffi lo fanno. Goku e Vegeta questa volta non avevano voglia di perdere tempo a rasarsi, e nemmeno di docciarsi, quindi Bulma e gli altri si trovano costretti a sopportare il cattivo odore che i due emanano.

Con tutti a bordo, Whis parte verso il pianeta di Bills, dove finalmente conosceremo Monaka, capitano del team dell’Universo 7. La prima cosa che fa Goku appena lo incontra è assestargli un pugno in piena faccia. Lo vediamo poi mezzo dolorante che si lamenta, ma tutto pare indicare che sta nascondendo il proprio potenziale. Inoltre Monaka ha evidenti segni dei capezzoli nella maglietta. Può sembrare uno scherzo, ma il suo aspetto esteriore di sicuro sta ingannando tutti. Insomma, una di quelle uscite tipiche di Goku che lascia a bocca aperta Bills, Vegeta e Junior, dato che nessuno si aspetta quelle reazioni.

Dopo aver raccolto anche Bills e Monaka, i membri del team Universo 7 viaggiano verso il Pianeta Senza Nome, che è circondato dalle Super Dragon Balls. Tutti rimangono impressionati dalla loro dimensione e bellezza. L’unico personaggio a guardarle senza troppi problemi è C-18.

Una volta giunti sul Pianeta Senza Nome, vediamo il supremo Kai e Kibito che non sono più un tutt’uno. Sono nuovamente due esseri distinti. Allora spiegano a Goku di aver trovato le sfere del pianeta Namec e deciso di annullare la fusione. La ragione principale per cui l’hanno fatto è che si sentivano strani essendo un solo essere. Inoltre vediamo i Kai dell’universo 6, che sono molto simili, ma tendenti al verde.

Ma la parte più emozionante del capitolo 32 di Dragon Ball Super arriva verso la fine, quando vediamo i componenti del team Champa per la prima volta. Questi sono: Hit (un ragazzo di colore porpora), Cabba (un piccolo Sayan), Frost (un essere simile a Freezer), Botamo (un ragazzo grassottello) e Magetta (un Robot).

In questo punto le differenze rispetto all’Universo 7 diventano evidenti, Cabba, dell’universo 6, dice a Vegeta di non aver mai sentito nominare un tale di nome Freezer. Che vive nel pianeta Salad e che i Sayan sono esseri pacifici, diversamente dai sempre combattivi guerrieri dell’Universo 7, che sono stati per la maggior parte eliminati.

La parte successiva della puntata 32 di Dragon Ball Super è molto divertente, perché tutti i combattenti devono affrontare una prova scritta. Tutti sono tranquilli nell’affrontarla, ma sia Goku che Vegeta sono scomodi e nervosi. Majin Buu invece arriva persino ad addormentarsi durante la prova, e Bills si arrabbia moltissimo per questo fatto.

Il calendario del torneo è finalmente pronto, e vediamo che Buu non vi prenderà parte. Questo conferma la sua squalifica, quindi non prenderà parte al torneo, un peccato. Inoltre è un grosso danno, dato che Buu è molto più potente di Junior. In ogni caso, vediamo cominciare il combattimento di Goku contro Botamo, e in questo punto finisce il capitolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.