Andrew Garfield vuole fare un altro musical

0

Andrew Garfield vuole fare un altro musical.

L’attore 38enne interpreta il defunto creatore di ‘Rent’ Jonathan Larson nel nuovo film musicale di Lin-Manuel Miranda ‘Tick Tick… Boom’ e Andrew dice che cantare e suonare il piano nel film è stato un “regalo”.

Ha detto a Variety: “Mi piacerebbe continuare a cantare. È un tale regalo che Lin-Manuel mi ha fatto nell’estendere le mie abilità in questo modo. Ho il mio pianoforte nella mia stanza e farò un paio di sessioni private nelle prossime due settimane, solo per me stesso, solo per tenermi in contatto con lo strumento. È come una pratica di meditazione. È stato un grande incontro e lo rifarei sicuramente”

Ha anche rivelato che molti amici e familiari di Jonathan si sono messi in contatto per rivelare quanto hanno amato il film, e come li ha fatti sentire più vicini a Jonathan, che è morto improvvisamente per una dissezione aortica il giorno della prima rappresentazione in anteprima di Rent a Off-Broadway nel 1996.

Ha detto: “È stato onnicomprensivo. La cosa più bella è stata che i membri della sua famiglia e i suoi amici si sono sentiti come se avessero avuto indietro Jon per un periodo di tempo. Attraverso la sua musica e ciò che il film fa, persone che non hanno mai avuto un rapporto con il suo lavoro si sono messe in contatto perché le loro vite sono state rinvigorite da lui. Perché la sua storia è anche la loro. Lo vedi fare queste increspature in altri che riaffermano o si impegnano nei loro sogni. Oggi ho ricevuto un messaggio da un amico di un amico che l’ha visto in aereo. Ha scritto una nota bellissima dicendo: ‘Avevo bisogno di questo, e non sapevo di aver bisogno di questo film in questo momento'”

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.