Project Octopath Traveler e Dragon Quest XI arriveranno in Occidente dopo marzo 2018

0

Nelle ultime ore Square Enix ha tenuto una conferenza stampa nella quale la compagnia ha discusso i risultati finanziari dei primi nove mesi dell’anno fiscale corrente.

(resending)

Square Enix at earnings press conference 1:
-No big title releases planned Jan-Mar, meaning DQ11 for west, Octopath would be in FY18 (from April) or after
-Feel Japan-made RPG getting positive feedback these days for their design and stories

— Takashi Mochizuki (@mochi_wsj) February 6, 2018

Secondo quanto riportato dal noto reporter del Wall Street Journal, Takashi Mochizuki, pare che l’azienda abbia dichiarato di non avere in programma il lancio di titoli importanti fino al prossimo marzo 2018. Pertanto, anche l’arrivo di Project Octopath Traveler è previsto dal mese di aprile in avanti.

Nonostante questa brutta notizia per i fan, il producer del titolo sopracitato, Masashi Takahashi, e il director Keisuke Miyauchi hanno rilasciato un’intervista per Famitsu ricca di informazioni su sviluppo, personaggi e sistema di combattimento presenti nel progetto sviluppato in collaborazione con Acquire.

La parte più complicata dello sviluppo è stata il bilanciamento tra HD e 2D della grafica, in quanto si rischiava che una delle due prevalesse sull’altra, rendendo il risultato finale insoddisfacente per quelle che erano le aspettative iniziali.

Per quanto riguarda gli otto personaggi disponibili, essi saranno quattro maschi e quattro femmine, ognuno con una storia che presenta differenze (ma anche analogie) con quelle degli altri. Inoltre, ognuno di loro avrà classi differenti, ma ulteriori informazioni a riguardo verranno fornite più avanti.

Infine, Takahashi aveva richiesto a Miyauchi un sistema di combattimento che potesse accontentare tutti, anche se si fosse rivelato qualcosa di datato. Dopo un’attenta riflessione, lo stesso Miyauchi ha considerato i giochi di ruolo d’azione come quelli più in voga al momento, ma che allo stesso tempo si trattasse di un genere abbastanza complicato dal suo punto di vista.

Per quanto concerne la difficoltà, essa sarà tarata in base alla zona, e non al livello del personaggio principale.

Ma Project Octopath Traveler non è l’unico gioco di Square Enix che non arriverà prima di aprile. Ad esso si aggiunge anche la versione occidentale di Dragon Quest XI previsto per PlayStation 4, Nintendo 3DS e Nintendo Switch.

Vi terremo aggiornati non appena verranno comunicate eventuali novità circa le date di rilascio ufficiali di entrambi i titoli!

L'articolo Project Octopath Traveler e Dragon Quest XI arriveranno in Occidente dopo marzo 2018 sembra essere il primo su Pokémon Millennium.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.