Doom, niente micro transazioni

0
Il reboot del mitico Doom arriverà sul mercato senza micro transazioni, a rivelarlo è stato niente meno che Peter Hines, dirigente Bethesda.

Bethesda ha sorpreso proprio tutti con l’annuncio di Doom durante lo scorso E3, un reboot che arriverà il prossimo 13 maggio su PlayStation 4, Xbox One e PC per riportare in vita la saga e restituirle il posto che si era guadagnata tra i videogiocatori dopo la sua prima comparsa nel ormai lontano 1993.

Doom

Doom - Edizione Day One - PlayStation 4

by Bethesda Softworks [Koch Media]
Rank/Rating: 1670/-
Price: EUR 29,90

Man mano che si avvicina la sua data di lancio conosceremo sempre maggiori dettagli sul videogioco, ma oggi vi riportiamo un’informazione che di sicuro renderà contenti tanti giocatori, Doom non includerà micro transazioni, e a confermarlo è stato uno dei principali dirigenti di Bethesda.

A farci arrivare questa notizia è stato proprio Peter Hines, che attraverso Twitter ha risposto alle domande degli utenti che hanno voluto a tutti i costi sapere se Doom avrebbe incluso un qualche tipo di micro transazioni durante il gioco.

Doom avrà micro transazioni? Sono preoccupato per gli oggetti online per mantenere l’equilibrio nella modalità multiplayer”, hanno chiesto a Hines. E lui ha risposto con un secco e inequivocabile “No”, che non dà spazio a nessun tipo di dubbi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.