Videogiochi di febbraio 2015 PlayStation 4, Xbox One, PC

0
Anche questo mese non è particolarmente ricco di videogiochi, ma occorre segnalare l’uscita di Evolve, The Order: 1886 o  The Legend of Zelda: Majora’s Mask 3D.

Passiamo ora a vedere tutti i videogiochi che ci aspettano in questo febbraio 2015, analizzando dettagliatamente ogni uscita.

Evolve

evolve

10 febbraio | Turtle Rock| Xbox One, PlayStation 4, PC

I creatori di Left 4 Dead tornano per offrirci la possibilità di immergerci in immensi combattimenti mantenendo intatta la formula cooperative del loro precedente titolo e che, nonostante gli anni, è ancora uno dei videogiochi favoriti per gli utenti Steam. Evolve raccoglie parte della formula già vista in Left 4 Dead, anche se con idee nuove che lo rendono un prodotto più attrattivo.

Il primo è l’ambientazione, dall’estetica futuristica e varie classi di personaggi ben differenziate tra loro. I cosi detti cacciatori, tra cui troviamo ruoli come il medico, esperto di trappole o assalto, per menzionarne alcuni, dovranno cooperare tra loro per compiere l’obiettivo della missione: sconfiggere il gigantesco mostro. In questo caso, il ruolo ricadrà su un quinto giocatore, che dovrà alimentarsi della fauna dello scenario per evolversi durante la partita, guadagnando extra ai danni inflitti, abilità e ovviamente dimensioni.

Monster Hunter 4 Ultimate

Monster Hunter 4 Ultimate Videogiochi

13 febbraio | Capcom | Nintendo 3DS

Senza dubbio una delle principali uscite per il lancio europeo di New Nintendo 3DS, Monster Hunter 4 Ultimate, esclusivo per Nintendo 3DS, è candidato a miglior gioco della serie fino a questo momento, avendo aggiunto un’enorme quantità di novità rispetto ai precedenti videogiochi della serie. Questa volta Capcom è riuscita a offrire un modo multigiocatore online dalla console portatile, migliorando l’esperienza e le ore di gioco.

Con New Nintendo 3DS ora i giocatori potranno giocare con l’effetto 3D attivato senza dover aver paura che l’immagine vada fuori fuoco, godendo inoltre di un evidente miglioramento grafico rispetto a quanto visto in Monster Hunter 3, e, forse più importante, maggiore fluidità e tempi di caricamento praticamente inesistenti tra le varie zone della mappa. Ovviamente il gioco include anche novità nella giocabilità e nella struttura delle missioni, potendo ora visitare diverse città oltre a reclutare aiutanti felyne che ci aiuteranno in battaglia.

The Legend of Zelda: Majora’s Mask 3D

The Legend of Zelda: Majora's Mask 3D

13 febbraio | Nintendo | Nintendo 3DS

Gli utenti chiedevano da anno un remake del classico The Legend of Zelda: Majora’s Mask uscito su Nintendo 64, e finalmente è realtà su Nintendo 3DS, qualche mese dopo la conferma ufficiale. Ricordate che, inoltre, arriverà un pack con una New Nintendo 3DS in versione speciale per l’occasione, e i primi 3500 acquirenti riceveranno, per la fedeltà dimostrata, una spettacolare figura da collezione di Skull Kid.

The Legend of Zelda: Majora’s Mask 3D mostrerà evidenti miglioramenti grafici rispetto alla versione originale, allo stesso modo in cui già li dimostrava il remake di Ocarina of Time, e persino migliorandolo. Sarà compatibile con la modalità 3D che sul New Nintendo 3DS permetterà lunghe sessioni di gioco senza perdere la prospettiva o stancare la vista. Ovviamente i controlli sono stati ridisegnati per adattarsi completamente alle caratteristiche della linea Nintendo 3DS.

Total War: Attila

Total War: Attila

17 febbraio | The Creative Assembly | PC

La classica serie di videogiochi di strategia creata da Sega, Total War, tornerà durante questo mese di febbraio con un nuovo capitolo che avrà luogo storicamente durante la caduta dell’Impero Romano, offrendo maggior protagonismo alle civiltà barbariche che hanno contribuito alla caduta di uno degli imperi più importanti della storia dell’umanità. Attila non è un sottotitolo causale, il comandante degli Unni sarà il grande protagonista delle campagne di questo gioco.

Dead or Alive 5: Last Round

dead-or-alive-5-last-round

20 febbraio | Tecmo Koei | Xbox One, PlayStation 4, PC

La saga Dead or Alive non ha ancora trovato il suo spazio. Acclamata per alcuni dei capitoli precedenti come uno dei migliori titoli nel genere picchiaduro e senza la partecipazione del creatore della serie attualmente, possibilmente Dead or Alive 5 sia uno dei videogiochi di maggior rilievo della serie. I cambiamenti a livello di giocabilità e ovviamente la facilità di apprendimento (da sempre marchio di fabbrica della casa) lo rendono più che attraente per il pubblico che desidera addentrarsi in questo tipo di giochi.

E se questi motivi non vi bastano, beh, ci sono le tette.

The Order: 1886

The Order: 1886

20 febbraio | Ready at Dawn | PlayStation 4

La crociata personale dell’Ordine contro le bestie semi umane comincerà verso la fine di questo mese in una Londra alternativa in piena Rivoluzione Industriale. I responsabili del gioco, Ready at Dawn, si trovano davanti alla considerevole sfida fi offrire ai giocatori un titolo esclusivo all’altezza di quanto ci si aspetta dall’hardware PlayStation 4. Lo studio nord americano non sono soli in quest’impresa, ma hanno avuto l’aiuto dei ragazzi di Santa Monica, che hanno offerto tutta la loro esperienza in videogiochi AAA, un terreno nuovo per i ragazzi di Ready at Dawn.

Dragon Ball Xenoverse

Dragon Ball Xenoverse Videogiochi

27 febbraio | Bandai Namco | Xbox 360, Xbox One, PlayStation 4, PlayStation 3

Molti avranno ormai perso il conto dei videogiochi basati sull’universo di Dragon Ball pubblicati finora. Dopo essere passato da quasi tutte le piattaforme delle anteriori generazioni, ora è il turno di PlayStation 4 e Xbox One. A febbraio, entrambe le console, oltre a Xbox 360 e PlayStation 3, riceveranno Dragon Ball Xenoverse, titolo che da quanto mostrato finora potrebbe soddisfare le aspettative dei fan dell’opera di Akira Toriyama.

Dinasty Warriors 8: Empires

Dinasty Warriors 8 Empires Videogiochi

27 febbraio | Koei Tecmo | PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 3, PC

La guerra dei Tre Regni torna ad essere d’ispirazione per Omega Force e Tecmo Koei, che questo mese lanceranno sul mercato la versione Empires di Dinasty Warriors 8. Sebbene l’ottavo capitolo della serie ha ricevuto solo pochi mesi fa la versione Xtreme Legends, ora ci troveremo davanti una variante ancora più completa, che ci permetterà tra le altre cose creare il nostro personaggio o che il gioco prenda una piega totalmente diversa grazie alla modalità strategia.

Oltre alla forte componente hack’n’slash ormai tipica di questa serie di videogiochi, questa volta potremo trattare la lotta tra le diverse nazioni da un punto di vista molto più strategico, cosa che aggiunge un sacco di varietà al titolo. Come d’abitudine il gioco avrà l’opzione cross-save per caricare le nostre partite delle anteriori versioni e purtroppo non arriverà tradotto.

Che ve ne pare dei videogiochi di febbraio? Diteci la vostra!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.