The Witcher 3: Wild Hunt, per CD Projekt RED i contenuti gratuiti sono un dovere

0
Parlando di The Witcher 3 la compagnia dichiara: “Siamo anche noi giocatori, e ci piacerebbe essere trattati come tali, perciò vogliamo i DLC gratis”.

The Witcher 3: Wild Hunt offrirà contenuti gratuiti proprio come diceva i creatori verso la fine dell’anno scorso. Da CD Projekt Red hanno commentato questa mossa, dicendo che “lo dobbiamo ai nostri utenti, hanno già pagato per il gioco completo”.

The Witcher 3: Wild Hunt

Durante un’intervista per IGN il CEO e fondatore dello studio, Marcin Iwinski ha assicurato che “anche noi siamo giocatori, e ci piacerebbe essere trattati come tali, per questo vogliamo i DLC gratuiti”. Il dirigente spiega che non deve per forza essere un contenuto con decine di ore di gioco, qualcosa che confessano non offriranno i contenuti extra di The Witcher 3: Wild Hunt, ma solo “piccoli pezzi che crediamo faranno piacere alla gente che giocherà il nostro gioco, aiutando a godersi di più l’avventura”.

The Witcher 3: Wild hunt sarà disponibile a partire dal prossimo 19 maggio su PlayStation 4, Xbox One e PC, offendo DLC gratuiti ogni settimana, “è il nostro modo per ringraziare gli utenti che compreranno il gioco” ha aggiunto alla fine Marcin.

Da GamingPark il premio all’onestà va di diritto a CD Projekt RED, e speriamo vivamente che tante altre compagnie seguano l’esempio.

Via|IGN

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.