Final Fantasy XV avrà una seconda demo

0
La seconda demo annunciata per Final Fantasy XV potrebbe non condividere contenuti con la demo inclusa in Final Fantasy Type-0 HD.

Prima del lancio definitivo, la cui data è ancora adesso un’incognita, Final Fantasy XV mostrerà agli utenti PlayStation 4 e Xbox One un breve accenno di ciò che ci attende in questo nuovo capitolo. Come già sapevamo, Square Enix ha in previsione il lancio di una demo chiamata “episode Duscae” in cui potremo percorrere una parte del mondo. Per ottenere questa demo sarà necessario prenotare Final Fantasy Type-0 HD, episodio prima uscito solo su PlayStation Portable e ora rimasterizzato per PlayStation 4 e Xbox One. Ma ovviamente alcuni utenti non sono interessati a Type-0 HD ma si alla demo, e non hanno intenzione di comprare un gioco solo per una demo. Per questo motivo Square Enix offrirà una seconda demo, se sarà gratuita o no è ancora da vedere.

Final Fantasy XV

La compagnia giapponese sa perfettamente che Final Fantasy XV è uno dei giochi più attesi del momento. Dopo anni di eterno sviluppo, la pazienza degli utenti è vicina all’esaurimento e bisogna rimediare al più presto. Square Enix vuole richiamare l’attenzione della maggior parte di giocatori possibile e non riuscirà a farlo pubblicando una demo molto limitata che potrebbe essere catalogata come a “pagamento indiretto”. Ebbene, la seconda demo non condividerà contenuti con quella che verrà lanciata assieme a Type-0 HD il prossimo marzo. Secondo Hajime Tabata, direttore di Final Fanatsy XV, potrebbe essere solo una mappa in cui mostrare diversi aspetti del gioco. La questione è fare in modo che il maggior numero di giocatori possibile possa provare il gioco.

Final Fantasy XV

«Possono esserci persone che sono interessate alla demo di Final Fantasy XV, ma per alcune circostanze potrebbero non comprare Final Fantasy Type-0 HD in quel momento. Vorremmo garantire a quelle persone che possano provare il mondo di Final Fantasy XV. Può darsi che non segua una sequenza particolare del gioco, ma potrebbe anche essere una mappa in cui poter godere dei diversi aspetti del gioco. È un’idea che è sorta perché vogliamo riuscire a far provare Final Fantasy XV al maggior numero possibile di utenti».

Via|Siliconera

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.