Diverse tonnellate di carte Pokémon spagnole false sequestrate all’aeroporto di Shanghai mentre si dirigono in Europa

0

Attenzione a questo. È stato appena riportato che non meno di 7,6 tonnellate di carte Pokémon false in spagnolo sono state sequestrate in Cina. Queste carte erano destinate ai Paesi Bassi, probabilmente per arrivare in Spagna ed essere vendute nei bazar di quartiere e negozi simili.

Vi ricordiamo di stare molto attenti a dove comprate , assicurandovi sempre che tutto ciò che comprate siano prodotti reali e con licenza. Vi lasciamo con il video:

Venti scatole di carte da gioco contraffatte #Pokemon #Pikachu del peso di oltre 7,6 tonnellate sono state intercettate ieri all’aeroporto Pudong di Shanghai da funzionari doganali. Diretto nei Paesi Bassi da una società della provincia di Qingdao, è uno dei più grandi falsi #IP bottini degli ultimi anni. pic.twitter.com/zM2y6BiTIt

– Yicai Global 第一财经 (@yicaichina) (@yicaichina) 23 novembre 2021

Cosa ne pensi? Non è scioccante? Sentiti libero di lasciarlo nei commenti!

Vía

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.