Dragon Ball Super: l’anime vicino alla conclusione o a una pausa?

0

La nuova serie animata di Gegege no Kitaro (Kitaro dei Cimiteri) debutta il 1° aprile in Giappone prendedosi il time slot di Dragon Ball Super. Quale sarà il futuro della terza serie animata ispirata al franchise di Akira Toriyama?

Sono trascorsi due anni dal debutto in Giappone, attraverso l’emittente Fuji TV, della serie animata di Dragon Ball Super e mentre gli eventi sono focalizzati interamente nel climax del Torneo del Potere e nella conseguente battaglia tra il 7° e l’11° Universo, prime indiscrezioni lanciano dei segnali al futuro della stessa serie che si piazza, temporalmente, fra la dipartita di Majin Bu e la conclusione della seconda parte di Dragon Ball.

E per futuro di Dragon Ball Super non si intende un nuovo arco narrativo dopo “La Sopravvivenza degli Universi” dal momento che una rivista giapponese svela che la nuova serie anime “Gegege no Kitaro” (Kitaro dei Cimiteri) debutterà dal 1° aprile 2017 (domenica) alle ore 9 della mattina su Fuji TV. Guarda caso questo slot nel palinsesto è occupato, da due anni appunto, dalla serie di Dragon Ball Super, pertanto questo segnale, per la rivista, potrebbe indicare una conclusione per la serie di Toriyama per il 25 marzo 2018… o forse no.

Infatti, per gli appassionati più fedeli, precisiamo che Fuji TV menziona che mentre non ci sarebbero piani per la trasmissione di nuovi programmi dedicati a Dragon Ball (in generale), non è ancora ufficialmente confermato che la serie si concluderà proprio prima del 1° aprile e, di conseguenza, è sempre in discussione l’arrivo di nuovi programmi della serie “Super”.

Alla luce di quanto appreso, è quasi certo che il Torneo del Potere si concluderà a marzo, ma anche in merito a queste previsioni bisogna attendere conferme ufficiali.

Precisiamo che sebbene “Kitaro dei Cimiteri” prenderà ufficialmente il posto di Dragon Ball Super, ancora non vi è chiarezza sul futuro della serie, se ci sarà un cambiamento d’ora di trasmissione o se il finale è destinato ad avvicinarsi (anche se quest’ultima ipotesi si è fatta più consistente nelle ultime ore) . Ne sapremo di più da qui a poche settimane.

According to this newspaper, the new Gegege no Kitaro series will indeed take Super’s 9 AM Sunday timeslot starting April 1st, with Super ending in March. Fuji TV says that while there are no set plans for the broadcast of a new DB show, “it’s not like the series is over”. pic.twitter.com/VRHEYvBRQk

— Todd Blankenship (@Herms98) January 18, 2018

This site likewise says the new Kitaro series will start in the 9:00 AM Sunday timeslot on April 1st, and that DB's broadcast afterwards is still "under discussion": https://t.co/PeEim6RNqH

— Todd Blankenship (@Herms98) January 18, 2018

La nuova serie anime di Kitaro dei Cimiteri, nel caso in cui Dragon Ball Super dovesse arrestarsi, ospiterà alcune delle voci storiche giapponesi di Dragon Ball Super. Infatti, Nozawa (Goku) avrà il ruolo di Medama-Oyaji (il papà di Kirato), Toshio Furukawa (Piccolo) interpreterà Nezumi-Otoko e Mayumi Tanaka (Crilin) nel ruolo di Sunakake Baba.

Anyways, Nozawa will play Medama-Oyaji (Kitaro's father who's just an eyeball), after having been the original voice of Kitaro 50 years ago. Also from DB, Toshio Furukawa will play Nezumi-Otoko, and Mayumi Tanaka will play Sunakake Baba.

— Todd Blankenship (@Herms98) January 18, 2018

Se ve le siete perse, qui potete trovare le anticipazioni degli episodi di gennaio e inizio febbraio di Dragon Ball Super.

Come promesso a Goku, Zeno il Re Supremo di tutti gli Universi sta per dare inizio ad un torneo di arti marziali tra tutti gli Universi, chiamato “torneo del potere”. Tuttavia, si viene a conoscenza che questo evento sarà l’inizio della distruzione universale. Cosa attende i vincitori e gli sconfitti del torneo? Che ne sarà e cosa porterà questa feroce battaglia a squadre tra i migliori guerrieri di ogni Universo?

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji Television e si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu, arrivata attualmente all’episodio numero 123 (Liberata la completa e definitiva forza del corpo e della mente! Goku e Vegeta!!). La programmazione italiana dell’anime è attualmente ferma all’arco narrativo di Trunks del Futuro e Black Goku e i nuovi episodi inediti tornano da martedì 2 gennaio 2018.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 31, con i primi 24 scritti raccolti in 4 volumi.

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi tre volumi già disponibili per l’acquisto.

Fonti: MM, Twitter

Dragon Ball Super: l’anime vicino alla conclusione o a una pausa? è di MangaForever.net

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.