Fire Emblem Engage presenta Pandreo e altri dettagli sulle battaglie

0

Ancora un giorno e ancora un’interessante serie di dettagli relativi a uno dei giochi più importanti del catalogo di Nintendo Switch. In questo caso si tratta diFire Emblem Engage.

In particolare, i dettagli provengono dall’account Twitter ufficiale di Fire Emblem.concentrarsi su una serie di caratteristiche e Pandreo. Le trovate qui di seguito:

Se ci si connette a Internet, “Spiriti dei Caduti” apparirà sulla mappa durante le battaglie. Si trovano nei luoghi in cui molte unità alleate (luce gialla) e molte unità nemiche (luce viola) sono cadute in battaglia. Se si invia un’unità in uno di questi luoghi e si seleziona “Aspetta”, essa riceverà doni come EXP, bonus alle statistiche, oggetti e altro ancora.

Inoltre, la connessione a Internet consente di controllare la classifica delle Unità e degli Emblemi più utilizzati dagli altri giocatori su una determinata mappa: questo può essere utile se non si è sicuri di chi mandare in battaglia!

Sulla mappa del mondo, i soldati nemici e i soldati corrotti appariranno occasionalmente in luoghi già visitati. Se ci si reca lì, si può partecipare alle “Battaglie di incontro” e agli allenamenti. Questi permettono di guadagnare EXP come nelle battaglie normali, quindi sono un ottimo modo per allenare le unità. Inoltre, è possibile ottenere denaro e oggetti come ricompensa!

Pandreo (doppiato da Genki Ookawa in giapponese) è un sacerdote reale del Regno di Solm. Se c’è una cosa che ama è il divertimento, il che spiega perché non vede l’ora di partecipare alla prossima festa. Nonostante il suo atteggiamento frivolo, è un chierico piuttosto pio e onesto.

Immagine

La classe di partenza del Pandreo è Sommo Sacerdote: un sacerdote esperto che sa usare il bastone. I suoi grandi poteri di guarigione gli permettono di salvare le vite dei suoi alleati.

Il video seguente mostra parte di una scena in cui si vede Pandreo parlare con Fogado. I due sono sempre così pieni di energia, eppure questa volta qualcosa sembra andare storto..

cosa ne pensate? Se siete interessati, date un’occhiata alla nostra copertura completa del titolo, che aprirà il 20 gennaio 2023, suquesto link. Le sue caratteristiche sono riportate di seguito:

Fire Emblem Engage

  • Il nuovo capitolo della serie Fire Emblem è ambientato su Elyos, un continente composto da quattro nazioni che circondano una Terra Sacra. Mille anni fa, scoppiò una guerra sanguinosa tra Elyos e il Drago Caduto.
  • Durante il conflitto, gli abitanti di Elyos chiamarono in aiuto eroi da altri mondi: i cosiddetti Emblemi. I guerrieri delle diverse nazioni combatterono insieme a loro e alla fine riuscirono a scacciare il Drago Caduto. Tuttavia, alcuni segnali indicano l’imminente ritorno di questo temibile nemico..
  • In quest’avventura vestirete i panni di Alear, un Drago Divino che si risveglia mille anni dopo la guerra senza averne memoria. Preparatevi alla sfida e combattete insieme ai vostri alleati in battaglie che combinano gioco di ruolo e strategia per sventare il ritorno del Drago Caduto.
  • Lasciate il vostro segno sul campo di battaglia evocando gli Emblemi, tra cui Marth, Celica e altri eroi dei precedenti giochi di Fire Emblem, che risiedono all’interno degli Anelli degli Emblemi. Indossando questi anelli, Alear e i suoi alleati possono prendere in prestito il potere di questi Emblemi, potenziando i loro attributi e ottenendo l’accesso ad abilità molto più potenti. Gli eroi possono anche usare potenti magie per “fondersi” con gli Emblemi, combinando i loro poteri e sbloccando attacchi unici per distruggere il nemico.

una grande avventura vi aspetta! Incontrate alleati e nemici diversi in ogni nazione, scoprite gli Emblemi che si nascondono in ogni anello e legatevi a loro nella lotta per salvare il mondo.

Fonte.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.