Nintendo Switch ha superato in Italia le vendite di Wii al lancio

0

L’Italia ama Nintendo Switch.

La console ibrida di Nintendo ha confermato anche nel Bel Paese l’incredibile successo ottenuto in tutto il mondo, riuscendo a superare addirittura le vendite ottenute a suo tempo da Nintendo Wii nel periodo di lancio.

Ad annunciarlo è stata la divisione italiana della grande N che, attraverso un comunicato ufficiale, ha reso noti i risultati raggiunti da Switch nei suoi primi 10 mesi di vita.

Secondo quanto riferito dall’azienda, Nintendo Switch ha superato il record di unità vendute detenuto in precedenza da Wii, issandosi al primo posto tra le console Nintendo che hanno venduto più velocemente in Italia.

Di seguito vi riportiamo un estratto della dichiarazione rilasciata da Andrea Persegati, direttore generale di Nintendo Italia, in riferimento proprio allo straordinario successo fatto registrare da Switch:

Le vendite di Nintendo Switch stanno dando molta soddisfazione e siamo fiduciosi che questo successo continuerà nel 2018 grazie a un mix tra nuovi e importanti titoli in arrivo tra cui Kirby Star Allies, Bayonetta 2, Dragon Quest Builders, un nuovo titolo nella serie Yoshi e una line up già di successo con giochi di qualità tra cui The Legend of Zelda Breath of The Wild, premiato come Gioco dell’Anno ai The Games Award di Los Angeles, Super Mario Odyssey, miglior titolo per famiglie, ma anche Arms, Splatoon 2, Mario Kart 8 Deluxe, Xenoblade Chronicles 2.

Con oltre 300 titoli di terze parti già rilasciati da parte di software house di terze parti e il grande supporto fornito anche da numerosi sviluppatori indipendenti, il futuro di Nintendo Switch potrebbe riservare ulteriori soddisfazioni per l’azienda di Kyoto non soltanto nel nostro Paese ma anche in tante altre parti del mondo.

L'articolo Nintendo Switch ha superato in Italia le vendite di Wii al lancio sembra essere il primo su Pokémon Millennium.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.