League of Legends, ecco i nuovi FNATIC

0
FNATIC presenta il suo nuovo team per League of Legends dopo l’abbandono dello spagnolo xPeke, che ha fondato un proprio team, Origen, e ha causato un abbandono di massa.

Dopo che xPeke ha abbandonato Fnatic per formare Origen, il suo team proprio, l’anteriore team è lentamente caduto a pezzi. L’uscita del giocatore spagnolo è stata così pesante che nel team Fnatic era rimasto un solo giocatore.

Parliamo di YellowStar, che è stato l’artefice di una ripresa a tempo di record, creando una nuova squadra di League of Legends che al momento genera alcuni dubbi.

fnatic League of Legends

In primo luogo, parliamo dell’acquisto di Febiven, che dopo tutta la polemica causata dai contatti illegali di Fnatic con H2K, finalmente ha deciso ufficialmente di entrare a far parte del team di “fanatici”.

Ad accompagnare YellowStar nel bot ci sarà un altro francese, Pierre “Steelback” Medjaldi, che anteriormente militava nel team SK Prime.

Gli altri 2 acquisti vengono dall’Asia, si tratta dei coreani Kim “ReignOver” Un-Jin, jungler ed ex giocatore di Incredible Miracle e SeungHoon “Huni” Heo, che si occuperà della lane superiore.

Quest’ultimo acquisto cercherà di sopperire ad un altro mitico giocatore di Fnatic, Paul “Soaz” Boyer, che conferma l’uscita dal team probabilmente con destino nel team Origen di xPeke.

Mercato movimentato in League of Legends!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.