Andrew Semans è rimasto sbalordito dalla performance “straordinaria” di Rebecca Hall in Resurrection

0

NOTIZIA

05 dicembre 2022

Edicola

Il regista Andrew Semans è rimasto “continuamente” sbalordito dalla “straordinaria” interpretazione di Rebecca Hall in Resurrection.

Nel thriller psicologico, l’attrice britannica interpreta una donna d’affari di successo la cui vita va a rotoli quando un uomo misterioso del suo passato – David, interpretato da Tim Roth – si presenta all’improvviso.

Durante un’intervista con Cover Media, Semans ha rivelato di essere rimasto sbalordito dalla rappresentazione di Hall di una donna traumatizzata tutto il giorno ogni giorno sul set.

“Rebecca è straordinaria nel film, è straordinario lavorare con lei, era solo un sogno assoluto”, ha detto. “Abbiamo avuto pochissimo tempo per girare questo film, non abbiamo avuto le prove, è stata una produzione indipendente davvero frammentaria e lei è arrivata il primo giorno e alla prima ripresa, (lei) l’ha assolutamente azzeccata. Era completamente impegnata, era completamente preparato.”

Il regista ha condiviso che Hall ha reso il suo lavoro più facile perché conosceva il suo personaggio Margaret dentro e fuori.

“Ha richiesto pochissime indicazioni, ha capito completamente questo personaggio ed è diventata una situazione in cui accendevamo semplicemente le telecamere e io mi sedevo al monitor e ammiravo davvero quello che stava facendo”, ha elogiato. “È stata una tale gioia e un tale sollievo. È stata realizzata la produzione – che è stata una produzione difficile – l’ha resa molto più semplice”.

Resurrection è stato rilasciato in digitale nel Regno Unito lunedì 5 dicembre.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.