Kirstie Alley è morta dopo una breve battaglia contro il cancro al colon

0

NOTIZIA

06 dicembre 2022

Edicola

Il rappresentante di Kirstie Alley ha confermato che è morta di cancro al colon.

I figli della star di Cheers hanno annunciato lunedì sera sui social media che la loro madre era morta all’età di 71 anni dopo una battaglia contro il cancro, che secondo loro era stata scoperta “solo di recente”.

Martedì, il rappresentante della star di Look Who’s Talking ha rivelato a People che le era stato diagnosticato un cancro al colon prima della sua morte.

Nella loro dichiarazione, i figli di Alley, True, 30 anni, e Lillie, 28 anni, hanno ringraziato “l’incredibile team di medici e infermieri” del Moffitt Cancer Center di Tampa, in Florida, per essersi presi cura della loro madre.

“L’entusiasmo e la passione di nostra madre per la vita, i suoi figli, nipoti e i suoi numerosi animali, per non parlare della sua eterna gioia di creare, non hanno eguali e ci lasciano ispirati a vivere la vita al massimo proprio come ha fatto lei”, hanno commentato nel loro messaggio. . “Vi ringraziamo per il vostro amore e le vostre preghiere e vi chiediamo di rispettare la nostra privacy in questo momento difficile”.

La star di Drop Dead Gorgeous non si vedeva in pubblico da un po’ di tempo, con la sua ultima immagine conosciuta apparsa in un video all’inizio di settembre mentre promuoveva il suo profilo Cameo.

Alley ha adottato True e Lylia durante il suo matrimonio con l’attore Parker Stevenson tra il 1983 e il 1997.

L’ex star di Baywatch ha reso omaggio alla sua ex moglie su Instagram, scrivendo: “Sono così grato per i nostri anni insieme e per i due bambini incredibilmente belli e ora nipoti che abbiamo. Ci mancherai”.

Commenta!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.