5 motivi per guardare il film Pokémon: scelgo te!

0

Il ventesimo lungometraggio “Pokémon: scelgo te!” ha esordito nelle sale cinematografiche italiane lo scorso novembre, per poi approdare su Google Play e iTunes Store a metà dicembre.

Per acquistare o noleggiare il film potrete utilizzare le comode e sicure carte prepagate iTunes o le carte prepagate Google Play.

Analizziamo adesso 5 motivi per rivedere “Pokémon: scelgo te!”, in modo da iniziare l’anno nuovo con i giusti propositi da Allenatori in vista dell’attesissimo debutto della serie principale su Nintendo Switch.

1 – Marshadow: arrivederci settima generazione

Sebbene la trama non sia incentrata su Alola (né tantomeno sui mostriciattoli tascabili che la abitano) non si può non menzionare Marshadow, uno dei Pokémon protagonisti che sorveglierà il giovane Ash Ketchum nella sua avventura. Il Pokémon Vivinombra si è fatto attendere molto prima di essere rilasciato ufficialmente sui giochi della serie principale, alimentando la curiosità e trovando il consenso di chi, come me, non vedeva l’ora di ammirarlo in battaglia anche sul fronte animato.

2 – Nostalgia del Giappone

Non è una novità, la pellicola è innegabilmente dedicata a coloro che seguono il brand fin dagli albori, un viaggio nostalgico volto a commuovere i veterani e a introdurre i giovani Allenatori al mondo Pokémon attraverso un appassionante collegamento tra generazioni. In particolar modo, il lungometraggio presenta innumerevoli riferimenti legati alle prime quattro generazioni, le cui regioni (Kanto, Johto, Hoenn e Sinnoh) sono tutte ispirate alla geografia del Giappone.

3 – Una colonna sonora importante

Dal punto di vista tecnico, la colonna sonora merita sicuramente un elogio. In piena armonia con le intenzioni del film, un ricorrente quanto nostalgico pianoforte trionfa sulle note più celebri dei brani che ci hanno cresciuto, prendendoci per mano con dolcezza e accompagnandoci nei ricordi della nostra infanzia.

4 – Un film diverso dagli altri

“Pokémon: scelgo te!” non è un capolavoro, rimane tuttavia è uno dei migliori lungometraggi degli ultimi anni legato ai mostriciattoli tascabili; una lettera d’amore rivolta a chi, come me, non ha mai smesso di sognare con un brand che da vent’anni è legato indelebilmente alle nostre vite.

5 – Quel colpo di scena finale (No Spoiler)

Non temete, questo punto non presenta spoiler. Semplicemente, se siete fan del brand da anni, non potrete che rimanere letteralmente a bocca aperta su uno dei finali più inaspettati e commoventi mai visti nell’animazione Pokémon. Vi ho messo curiosità? Allora cosa aspettate, partite per questo viaggio nostalgico e correte a vederlo:

  • Noleggia o acquista il film su Google Play
  • Noleggia o acquista il film su iTunes

L'articolo 5 motivi per guardare il film Pokémon: scelgo te! sembra essere il primo su Pokémon Millennium.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.