Xbox One, Microsoft vuole potenziarla contro gli hacker

0
La compagnia di Redmond cerca ingegneri software che rendano Xbox One un incubo per gli hacker, sia nell’hardware che nel firmware.

Con ancora qualche problemino causato dagli attacchi DDOS subiti durante questo natale su Xbox Live e PlayStation Network, Microsoft sembra volersi già mettere con le mani all’opera, e prendere più seriamente che mai la lotta contro gli attacchi informatici, per questo motivo la compagnia è alla ricerca di ingegneri software che facciano diventare Xbox One un “incubo” per colo che cercheranno di violarne la sicurezza.

Esclusive Xbox One

Sei un appassionato dei dispositivi di sicurezza e consumo? Godi della tua Xbox One e dei videogiochi? Ti piacerebbe costruire un dispositivo così sicuro che diventi un incubo per gli hacker più abili rimanendo una delizia per i giocatori?”, così recita l’offerta di lavoro promossa da Microsoft.

Ti sei trovato qualche volta a pensare a come proteggere un gioco o un’applicazione Xbox o un modo per prevenire che qualcuno usi i trucchi quando gioca online? Se è così, può darsi che abbiamo un’ottima opportunità per te!” Continua l’annuncio.

Microsoft spera che questo nuovo ingegnere software porti su un “nuovo livello” la sicurezza di Xbox One. “La nostra missione è rendere reale la visione di far diventare Xbox One uno dei dispositivi di consumo più sicuri e affidabili al mondo”. Per farlo, aggiungono, questo team di sicurezza lavorerà sull’hardware e il firmware della Xbox. “Se adori le sfide tecniche e programmare vicino al metallo, questo è il lavoro che fa per te”.

Non scordiamo che probabilmente Microsoft paga anche molto bene, quindi, se avete le competenze, che aspettate, provateci!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.