Ghost of Tsushima ci porterà nel Giappone del tredicesimo secolo

0

Contents

  1. Ghost of Tsushima ci porta nel Giappone antico

Nel 2019 avremo la possibilità di esplorare il Giappone feudale non solo con Sekiro e Nioh 2 ma anche con Ghost of Tsushima, la nuova IP di Sucker Punch. Christ Zimmerman in una recente intervista ha parlato della fedeltà storica del titolo, a seguire le sue parole.

Ghost of Tsushima ci porta nel Giappone antico

Premetto che il gioco non proporrà gli stessi e identici avvenimenti dell’epoca, quindi non vi troverete di fronte il 100% di accuratezza ma il setting del Giappone in quegli anni (13° secolo) verrà ricreato alla perfezione.

Abbiamo a disposizione sviluppatori giapponesi che stanno collaborando attivamente con un team localizzato in Giappone, allo scopo di assicurarsi che tutto venga riprodotto come si deve.

E’ importante per noi che ogni cosa sia al posto giusto, abbiamo e stiamo ancora lavorando sodo per assicurarci l’aiuto di persone esperte nel settore, dalla vita religiosa alle conversazioni, per non parlare della riproduzione delle spade, voglio dire abbiamo una grande squadra che sta lavorando al titolo.

La storia sarà godibile da giocatori di ogni cultura, racconteremo una storia nella quale ognuno potrà immedesimarsi.

Il lancio salvo imprevisti è fissato per il 2019 in esclusiva PS4.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.