ODROID-GO: La console portatile da assemblare

0

Contents

  1. Nuova console portatile da essemblare

Con l’arrivo della Nintendo Switch possiamo senza ombra dubbio affermare di aver raggiunto l’apice con le console portatili, in quanto l’ibrida di Nintendo è utilizzabile sia sul grande schermo che fuori casa.

L’evoluzione di smartphone e tablet non ha lasciato scampo alle console portatili, costringendo Nintendo ad unire l’utile al dilettevole, eppure c’è chi cresciuto negli anni 80-90 versa delle lacrime in ricordo dei vecchi tempi, quando il Gameboy con i suoi giochi la facevano da padrone in un’epoca ricca di console portatili.

Nuova console portatile da essemblare

La console di cui vogliamo parlarvi oggi prende il nome di ODROID-GO. Nonostante ricordi il GameBoy in estetica, permette di giocare in mobilità a tutti i titoli Gameboy, Nes, Mega Drive, Master System e cosi via dicendo.

La micro-console ODROID-GO monta uno schermo TFT LCD da 3,2 pollici con risoluzione 320 x 240 pixel, scheda ODROID GO con processore ESP32 operante a 80 e 240 Mhz, connettore a 10 pin per il collegamento di un secondo schermo, porta micro USB per la ricarica, slot microSD, altoparlante e batteria da 1200 mAh, la quale garantisce fino a 10 ore di autonomia.

Non manca all’appello la presenza del Wifi 802.11b/g/n e del Bluetooth 4.2. Il costo? Soli 28 euro! Acquistando il Kit vi verrà fornito tutto quello di cui avete bisogno per assemblarla e programmarla a seconda delle vostre esigenze.

Se siete interessati ad acquistarla, potete trovare il kit sul . Per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità o commentare le notizie in tempo reale, vi invitiamo ad unirvi alla nostra community su Discord o Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.