Sam Fisher arriva oggi in Ghost Recon Wildlands – Tutto quello che c’è da sapere

0

Contents

  1. Quando Splinter Cell incontra Ghost Recon

Qualche giorno fa Ubisoft a grande sorpresa ha annunciato l’arrivo di Sam Fisher in Ghost Recon Wildlands. A partire da oggi sarà disponibile con il nuovo aggiornamento, scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere.

Prima di proseguire nella lettura, vi invitiamo ad unirvi alla nostra community su Discord.

Quando Splinter Cell incontra Ghost Recon

Il quinto aggiornamento (primo del secondo anno) sarà disponibile da oggi e introdurrà quanto segue:

  • Sfide speciali Splinter Cell: Disponibili per tutti i giocatori per un mese (a partire da oggi). Chi completa le sfide riceverà i visori notturni di Sam Fisher, una toppa Splinter Cell e una cassa Forze Speciali (le missioni saranno disponibili anche dopo ma senza ricompense)
  • Possibilità di utilizzare il CharacterSmith per personalizzare i compagni dell’IA in campagna (non è possibile cambiare sesso, volto o armi)
  • Modalità Sabotaggio: Le squadre devono attivare una trasmissione radio e difenderla fino alla conclusione dell’evento o interromperla
  • 5 nuove mappe: Biblioteca, Miniera di zinco, Base Unidad, Rimessa e Rocha
  • Nuova classe d’assalto Echeleon (disponibile con una settimana di anticipo per chi ha il Pass Anno 2, o acquistabile con i punti Prestigio). La classe è dotata di visori sonar in grado di rivelare la posizione dei nemici

Infine, viene introdotto il pacchetto speciale Splinter Cell, il quale include:

  • Il fucile d’assalto SC-4000
  • La skin armi Five-Seven Blacklist
  • Il pugnale karambit con una nuova mossa corpo a corpo
  • Il costume Splinter Cell con tanto di visori notturni
  • 2 visori notturni con filtro e animazione
  • 3 nuove mimetiche per le armi

Di seguito il video dimostrativo:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.