Home | Notizie | FIFA Ultimate Team – Come avere la Chimica al massimo

FIFA Ultimate Team – Come avere la Chimica al massimo

Se ami il gioco di carte di FIFA 17 FIFA Ultimate Team, ti diamo alcuni consigli per ottenere una squadra unita e senza attriti per avere un buon gioco.

FIFA 17 è finalmente arrivato sul mercato ottenendo buoni voti dalla critica specializzata e anche vendite eccellenti, grazie a nuove modalità di gioco e novità come il motore grafico Frostbite.

FIFA Ultimate Team FIFA 17

FIFA 17 - PlayStation 4

by Electronic Arts [Electronic Arts]
Rank/Rating: 3/-
Price: EUR 49,99

Ma ci sono modalità di gioco più amate di altre e che non passano mai di moda, come FIFA Ultimate Team. In questa modalità di gioco dobbiamo creare la nostra squadra per competere contro altri, ma dobbiamo tenere conto di diversi parametri quando prepariamo le nostre strategie. Uno di questi è la chimica tra i giocatori.

Come ottenere la migliore chimica in FIFA Ultimate Team (FIFA 17)

  • In primo luogo, dobbiamo capire che le linee che collegano i giocatori sono quelle che indicano la chimica tra di loro. Una linea rossa indica una cattiva chimica, una linea verde invece indica la chimica migliore possibile. Una linea arancione indica chimica intermedia, sufficiente, ma dovremmo migliorarla.
  • E come otteniamo una buona chimica? Molto semplice: combinando giocatori che coincidono nel campionato, squadra o nazionalità. Se riusciamo a far combaciare più fattori possibili, migliorerà di molto la chimica tra i giocatori. Cerca di mettere più insieme possibile giocatori con la miglior chimica, come ad esempio una coppia di centrali che condividono squadra e nazionalità.
  • La chimica migliora anche in base alla posizione sul campo. Un attaccante centrale perderà chimica se lo spostiamo di posizione, ma ci sono giocatori molto versatili che possiamo piazzare in diverse posizioni per migliorare la media e posizionare quelli con minor versatilità al loro posto per ottenere una chimica migliore.
  • È importante creare un allineamento che possa essere usato e, a partire da questo, ottenere giocatori che si amalgamino. È meglio avere un giocatore con chimica verde, anche se d’argento, che un giocatore d’oro con chimica arancione. La chiave sta nel avere una squadra equilibrata.
  • Se l’allenatore condivide nazionalità con la maggior parte dei giocatori, la chimica aumenterà. Per questo, può essere interessante cercare buoni giocatori di una stessa nazionalità per creare una squadra con chimica e dare una spinta extra con la nazionalità del nostro allenatore. E, ovviamente, dobbiamo cercare un allenatore che combaci col nostro stile di gioco per aumentare ulteriormente la chimica.
  • Infine, puoi usare carte speciali per migliorare la chimica in alcuno momenti. E ricorda di migliorare il punteggio di lealtà dei giocatori facendoli giocare abbastanza durante le partite.
  • Consiglio finale: non cercare di avere tutte le linee chimica verdi, dato che è difficile che coincidano giocatori di livello alto. Cerca di avere, e questo è importante, la maggior parte delle linee verdi e le altre, almeno, arancioni.

Sei riuscito ad ottenere una chimica perfetta nella tua squadra di FIFA Ultimate Team? Condividi i tuoi consigli o spiega la tua squadra nei commenti!

About Aaron Cuesta

Giocatore incallito fin da tenera età. Sonaro, ma amante di ogni console, specialmente per quanto riguarda il retrogaming, infatti spende fortune in giochi vecchi ed i suoi amici lo scherniscono :'(

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*